NATO, DRAGHI “NO RISCHIO ESCALATION MA DOBBIAMO ESSERE PRONTI”

Foto: Italpress ©

MADRID (ITALPRESS) – “No, non c’è un rischio di escalation ma bisogna essere pronti, ad oggi non vediamo un rischio di escalation”. E’ quanto ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, nel corso di un punto stampa al vertice Nato di Madrid. “E’ un momento importante per la Nato perchè l’Alleanza si allarga e la presenza dell’Europa aumenta, si arriva a una corrispondenza tra Ue e Nato, quindi – ha aggiunto – anche su molte divergenze di opinioni sulla costruzione della difesa europea e di una sua complementarietà con la Nato vengono superate. Per quanto riguarda l’Italia si tratta di 70 militari americani in più e un sistema di difesa antiaerea, mi viene descritto dal ministro della Difesa come un assestamento che era già in programma. Il sistema di difesa aereo deve andare a rinforzare il fianco orientale dell’Alleanza. Noi – ha proseguito – abbiamo assunto il comando Nato in Bulgaria e aiutiamo la Romania, c’è un pattugliamento aereo dei Baltici in corso da vari mesi. Le forze che verranno mandate sono circa 2.000 soldati, 8.000 sono invece in stanza in Italia pronti, eventualmente fosse necessario”.
Infine un commento sulle vicende interne alla maggioranza. In riferimento alle voci sulla richiesta di Draghi di rimuovere Conte, il premier ha così precisato: “Ci siamo parlati con Conte poco fa, l’avevo cercato stamattina e mi ha chiamato lui, abbiamo cominciato a chiarirci e ci risentiamo domani per vederci al più presto. Il governo non rischia”.
– foto agenziafotogramma.it –
(ITALPRESS).

29 Giugno 2022


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

POLITICHE 2022: LA SVP VA DA SOLA NEL COLLEGIO BOLZANO-BASSA ATESINA

Niente alleanze per la Svp nel collegio senatoriale Bolzano-Bassa Atesina. Alle elezioni politiche del 25 settembre la stella alpina presenterà un suo candidato. Lo ha deciso, a larga maggioranza, il parlamentino del partito di Via Brennero. Quadi sicuramente sarà il sindaco di Cortina sulla Strada del vino Manfred Mayr il candidato prescelto, visto che nelle … Continua a leggere

BRENNERO: TIROLO, BAVIERA E ALTO ADIGE PER AUMENTO PEDAGGI TIR

In una lettera congiunta alla presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen e ai rispettivi ministri dei trasporti di Germania, Austria e Italia, la Baviera, il Tirolo e l’Alto Adige hanno chiesto a gran voce il pedaggio di corridoio sull’asse del Brennero per i camion, quindi un aumento dei pedaggi. L’appello all’Ue per l’introduzione … Continua a leggere

TENNIS: JANNIK SINNER ESCE AGLI OTTAVI DI CINCINNATI

Si è conclusa agli ottavi di finale l’avventura dell’altoatesino Jannik Sinner al torneo Masters 1000 di Cincinnati, negli Stati Uniti. Il 21 enne di Sesto Pusteria è stato eliminato dal canadese Felix-Auger Aliassime, numero 9 del ranking mondiale impostosi con il punteggio di 2-6, 7-6, 6-1 dopo che Sinner aveva gettato al vento una grande … Continua a leggere

Eventi Radio NBC

QUAL È IL TITOLO DELLA CANZONE?

L’anello firmato “Damiani” ed offerto da Nbc Rete Regione la radio delle alpi e’ stato vinto dalla signora Antonietta Brugnialti di Bolzano.

REGALI SOTTO L’ALBERO: ECCO IN NUMERI VINCENTI

1 GIROCOLLO ORO E DIAMANTI VALORE EURO 3.250,00.(NUMERO 17) 2 COLLANA DAMIANI ORO PERLE E DIAMANTI VALORE EURO 1.580,00 (NUMERO 82) 3 ORECCHINI DAMIANI ORO DIAMANTI E PERLE VALORE EURO 1.540,00 (NUMERO 35)

NELLA VALIGIA CHE C’E’?

RADIO NBC RETE REGIONE – LA RADIO DELLE ALPI SI COMPLIMENTA CON ELEONORA TIBALDO DI BOLZANO VINCITRICE DEL SUPERPREMIO, ANELLO IN ORO CON BRILLANTI, DEL VALORE DI € 1.190,00