Sport

ATLETICA: NADIA BATTOCLETTI E’ CAMPIONESSA CONTINENTALE UNDER23

Quarto titolo dell'atleta di Cles nella corsa campestre

La mezzofondista trentina Nadia Battocletti ha vinto l’oro agli Europei di corsa campestre, il quarto titolo consecutivo per l’atleta di Cles, regina delle ultime tre edizioni tra U20 e U23. Di nuovo tra le U23, sulla distanza dei 6 chilometri nel Parco La Mandria di Venaria Reale (Torino), con il tempo di 19’55” Battocletti ha preceduto le britanniche Keith e Millard.

La trentina è stata impeccabile di fronte al proprio pubblico, chiudendo l’anno solare con un’affermazione di lusso dopo i tanti problemi fisici che le hanno rovinato la stagione. La 22enne ha messo le mani sul quarto titolo continentale consecutivo nella corsa campestre, dopo il doppio sigillo tra le under 20 (2018 e 2019) e quello di dodici mesi fa tre le under 23. Nadia Battocletti completa il proprio poker personale, ribadendo di essere l’assoluta Regina del cross nelle categorie giovanili.[Vs]

12 Dicembre 2022


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

SUPERLEGA, ITAS VOLLEY TRENTINO PIEGA TARANTO 3-0

Successo esterno nella domenica di SuperLega per l’Itas Volley Trentino che piega in terra di Puglia la formazione di Taranto, fanalino di coda, per 3-0. Partita molto equilibrata tra le due formazioni con i ragazzi di mister Lorenzetti che si sono imposti in tre combattuti set per 26-24, 28-26 e 25-22. Gialloblù che restano così … Continua a leggere

ECCELLENZA, VINCE LA CAPOLISTA MORI SANTO STEFANO, SUCCESSI ANCHE PER MAIA ALTA, SAN GIORGIO E LAVIS

Prosegue la marcia al vertice, nella 16/a giornata del campionato di Eccellenza, della capolista Mori Santo Stefano che supera con un perentorio 4-0, mentre il San Giorgio si sbarazza del Weinstrasse Sud per 3-1 e il Lavis va a vincere di misura 1-0 sul terreno del Comano Terme. Gli altri risultati: Bozner-Rovereto 1-1, Comano Terme-Lavis … Continua a leggere

VAL D’ULTIMO, SCONTRO TRA DUE SCIATORI, UN MORTO ED UN FERITO

Ancora una vittima sulle nevi dell’Alto Adige. La tragedia nella giornata odierna sulla pista Huttegg nel comprensorio Schwemmalm, a mt.2250 metri di quota, in Val d’Ultimo dove, in seguito ad uno scontro violento tra due sciatori, ha perso la vita un uomo di 37 anni residente a Lana. L’altro sciatore coinvolto nello scontro è stato … Continua a leggere