L’ECONOMIA ALTOATESINA GUARDA AL FUTURO

Presentato il piano di attività per il 2022

Foto: Italpress ©

L’economia altoatesina in questo nuovo anno si troverà ad affrontare grandi sfide quali la scarsità di approvvigionamento, la fluttuazione dei prezzi o una nuova tendenza nel comportamento dei turisti. E’ quanto sostiene la Camera di commercio che offre alle imprese altoatesine supporto anche in tempi difficili e ha impostato il suo programma di attività per il 2022 in tal senso. “Il futuro dell’economia e del benessere sociale sta nella valorizzazione dei giovani. La Camera di commercio di Bolzano ha deciso di agire consapevolmente in questo senso creando un Talent center che fornisca ai giovani un orientamento nella scelta della professione”, informa Michl Ebner, Presidente della Camera di commercio di Bolzano. Il Talent center verrà ultimato nel 2023. L’Unione provinciale dei Maestri professionali, che dal 2020 fa parte della Camera di commercio, promuove gli interessi delle Maestre e dei Maestri e punta sulla qualità e sulle competenze mirate. Inoltre il Punto Impresa Digitale (PID) della Camera di commercio di Bolzano offrirà sia consulenze iniziali gratuite su come avviare un’attività online sia controlli della propria homepage, nonché consigli sul tema “Internet e diritto”. Inoltre, la Camera di commercio continuerà a fornire servizi relativi agli strumenti digitali. Per venire incontro all’internazionalizzazione delle imprese la Camera di commercio organizza nuovamente un programma formativo specifico per la promozione delle esportazioni. Nel settore del trasporto passeggeri, dovrà essere incrementato l’uso del trasporto pubblico da parte dei turisti e dei residenti. Nel settore del trasporto merci è necessario creare le condizioni affinché questo si sposti sempre più su rotaia e si mantenga la libera circolazione delle merci nel mercato interno, così la Camera di commercio. L’Ire – Istituto per la ricerca economica della Camera di commercio nel 2022, tra le altre cose, punterà alla promozione di lavoratori qualificati e dell’economia circolare, fa sapere la Camera di commercio di Bolzano in una nota. [fm]

13 Gennaio 2022


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

INFILTRAZIONI MAFIOSE. PROCESSO PERFIDO AL VIA A TRENTO

E’ iniziato in salita in Corte d’Assise a Trento il primo grosso processo per infiltrazioni mafiose nel settore del porfido in Trentino. Il 15 ottobre 2020 l’operazione Perfido, condotta dai carabinieri del Ros, con l’impiego anche della Guardia di Finanza, portò la Procura ad emettere 18 provvedimenti di rinvio a giudizio nei confronti di ex … Continua a leggere

GUIDA SCUOLABUS SENZA GREEN PASS, SANZIONATO 40ENNE TRENTINO

Guidava lo scuolabus senza green pass. Un 40enne è stato sanzionato dai carabinieri di Pergine Valsugana perché trovato alla guida senza certificazione verde. I militi hanno fermato il mezzo alla fermata di via Mastetten, nel corso dei quotidiani servizi di controllo, e hanno verificato il possesso dei green pass da parte dei giovani utenti dello … Continua a leggere

COVID: BOLZANO E TRENTO INCIDENZA RECORD

E’ Bolzano che registra il valore più alto dell’incidenza in Italia, pari 3.468,7 (in crescita rispetto a 2.538 della scorsa settimana) a fronte del valore nazionale di 2.011, dato riferito al periodo 14-20 gennaio. Emerge nella scheda sugli indicatori decisionali che accompagna il monitoraggio settimanale che l’ANSA ha potuto visionare. Segue Trento con 2.797,2 (in … Continua a leggere

Eventi Radio NBC

REGALI SOTTO L’ALBERO: ECCO IN NUMERI VINCENTI

1 GIROCOLLO ORO E DIAMANTI VALORE EURO 3.250,00.(NUMERO 17) 2 COLLANA DAMIANI ORO PERLE E DIAMANTI VALORE EURO 1.580,00 (NUMERO 82) 3 ORECCHINI DAMIANI ORO DIAMANTI E PERLE VALORE EURO 1.540,00 (NUMERO 35)

NELLA VALIGIA CHE C’E’?

RADIO NBC RETE REGIONE – LA RADIO DELLE ALPI SI COMPLIMENTA CON ELEONORA TIBALDO DI BOLZANO VINCITRICE DEL SUPERPREMIO, ANELLO IN ORO CON BRILLANTI, DEL VALORE DI € 1.190,00

SINDROME DI DOWN

In occasione della giornata mondiale della sindrome di Down (21 marzo), istituita nel 2011 dall’Onu, sono state presentate a Bolzano una serie di iniziative. 4 associazioni locali (Associazione Family Day, Provita&Famiglia, Movimento per la vita, Il Sorriso) si sono coordinate per sensibilizzare l’opinione pubblica sul rispetto dovuto a queste persone, anche in considerazione dei loro … Continua a leggere