Attualità

CORTE GIUSTIZIA TRIBUTARIA TRENTO, 359 RICORSI NEL 2023

I ricorsi pervenuti davanti alla Corte di giustizia tributaria di primo grado di Trento nel corso del 2023 sono stati 311, di cui 306 sono stati definiti nel corso dell’anno. Per quanto riguarda il secondo grado, invece, ne sono pervenuti 48 e sono state definite 52 controversie. Nel complesso, i ricorsi hanno riguardato imposte per … Continua a leggere

12 Aprile 2024


CONDIVIDI

Attualità

NUOVI CASSONETTI ANTI ORSO IN TRENTINO

La Giunta provinciale di Trento ha stanziato 1 milione e mezzo di euro per i cassonetti anti-orso. La decisione è stata resa nota nella conferenza stampa post Giunta provinciale che si è svolta a Contà, in Val di Non. “Siamo consapevoli della preoccupazioni e dei problemi che ci sono stati sul vostro territorio”, ha detto … Continua a leggere

12 Aprile 2024


CONDIVIDI

Attualità

PATENTE, TRENTINI E ALTOATESINI TRA I PIU’ BOCCIATI D’ITALIA

Con il 41,9% il Trentino-Alto Adige è la seconda regione con la più alta percentuale di bocciati all’esame per ottenere la patente, dopo la Sardegna. È questo quanto emerge dai dati relativi al 2023 pubblicati sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. .Per quanto riguarda l’esame teorico, il Trentino-Alto Adige è al secondo … Continua a leggere

12 Aprile 2024


CONDIVIDI

Attualità

ORSI, GLI ANIMALISTI CHIEDONO AL GOVERNO D’IMPUGNARE LA LEGGE TRENTINA

Le maggiori associazioni animaliste chiedono al Governo d’impugnare innanzi alla Corte Costituzionale la legge della Provincia autonoma di Trento n. 2 del 7 marzo scorso che prevede l’uccisione fino a otto orsi l’anno. Nell’istanza, inviata dall’Oipa anche a nome delle associazioni Enpa, Fnpn, Lac, Lav, Leidaa, Leal, Lipu e Lndc Ap (*) alla presidente del … Continua a leggere

10 Aprile 2024


CONDIVIDI

Attualità

ROVERETO, IL SALUTO DEL COMUNE PER LA FINE DEL RAMADAN

È stato l’assessore al Benessere e alla Promozione sociale, Mauro Previdi, a portare il saluto dell’amministrazione comunale al momento di incontro e preghiera per la fine del Ramadan. Un appuntamento che ha raccolto moltissime persone questa mattina al Palazzetto dello sport di Rovereto.

10 Aprile 2024


CONDIVIDI

Attualità

COLDIRETTI, SECONDO GIORNO DI PROTESTE AL BRENNERO

Secondo giorno di proteste di Coldiretti al Brennero. Avocado che dal Sud Africa arrivano a Verona transitando dalla Moldavia; tonnellate di patate che entrano dai valichi in ogni forma, pronte ad essere riconfezionate con un nastrino tricolore. E, ancora, prosciutti in arrivo dalla Polonia e uova (addirittura non etichettate) in arrivo dai Paesi dell’est. Sono … Continua a leggere

9 Aprile 2024


CONDIVIDI

Attualità

ALTO ADIGE, L’ORSO M75 SI È SVEGLIATO DAL LETARGO

L’orso M75 ha trascorso l’inverno in Alto Adige. E’ la prima volta che si registra un secondo svernamento consecutivo di un orso nel territorio della Provincia autonoma di Bolzano. L’orso M75 che ha trascorso l’inverno 2023-24 nelle Alpi Sarentine, ed è di nuovo in movimento da diverse settimane. L’ultima sua traccia è stata segnalata dal … Continua a leggere

8 Aprile 2024


CONDIVIDI

Attualità

COLDIRETTI AL BRENNERO CONTRO IL “MADE IN ITALY SOTTO ATTACCO”

Coldiretti oggi e domani manifesta al Brennero con migliaia di partecipanti “per fermare l’invasione di cibo straniero spacciato per italiano mentre l’Ue mette a rischio l’etichetta”. Una simile protesta si era svolta nel 2013 al valico italo-austriaco. “Per fermare l’invasione di prodotti alimentari stranieri spacciati per italiani che mettono a rischio la salute dei cittadini … Continua a leggere

8 Aprile 2024


CONDIVIDI

Attualità

RIENTRANO A CASA LE TRE FAMIGLIE DI PORTE DI RENDENA EVACUATE

Rientreranno a casa dalle 18 di oggi le tre famiglie evacuate a seguito dello smottamento avvenuto a Porte di Rendena lunedì 1/o aprile. Il sindaco Enrico Pellegrini ha revocato l’ordinanza numero 16 relativa a “evacuazione e divieto di utilizzo degli edifici pp.ed 673 e 630 c.c. Villa Rendena, situati in via di Verdesina 18 e … Continua a leggere

5 Aprile 2024


CONDIVIDI

Attualità

UN ANNO DALLA MORTE DI ANDREA PAPI

Sarà una Santa Messa questa sera alle 20 a terminare gli eventi previsti per oggi ad un anno esatto dalla uccisione di Andrea Papi nei boschi di Caldes ad opera dell’orsa Jj4. Le celebrazioni proseguiranno poi anche nella giornata di domani. Il plantigrado venne poi catturato nell’arco di due settimane e portato al centro faunistico … Continua a leggere

5 Aprile 2024


CONDIVIDI