Attualità

ACLI TRENTINE E UNIFARM INSIEME PER LA CURA DEGLI ANZIANI

Al via anche un corso per badanti

Acli trentine e Unifarm insieme per creare una rete di sostegno preziosa per i cittadini, che si trovano, a volte, spaesati quando si devono occupare della cura dei propri cari anziani. Le farmacie trentine diventano presidi sociali sempre più attenti alle esigenze dei cittadini. Al banco si potranno chiedere non più solo farmaci, ma anche informazioni nel campo socio-assistenziale. Nella giungla di pratiche burocratiche, servizi erogati, domande di contributo, a volte è facile perdere la bussola. Ecco allora che le farmacie trentine propongono un corso di formazione, rivolto ai farmacisti, per offrire utili indicazioni per i cittadini, che si trovano per la prima volta a gestire un familiare anziano o fragile, che non è più in grado di vivere autonomamente. Per Acli e Unifarm la casa di riposo non è sempre la soluzione adatta. Al via anche un corso di 35 ore per formare le badanti, 25 posti a turno: durante gli incontri, che si terranno a Trento e Cles, si parlerà di primo soccorso, uso corretto dei farmaci, igiene e cura della pelle, le problematiche dell’alimentazione degli anziani. Le farmacie trentine sono, dunque, in prima fila in questo campo.

17 Marzo 2023


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

TRENO MERCI DERAGLIA IN STAZIONE A BOLZANO

Nella stazione ferroviaria di Bolzano nel pomeriggio è deragliato un treno merci. Il deragliamento sta causando notevoli problemi alla circolazione ferroviaria con pesanti ritardi, visto che è in funzione un solo binario di accesso alla stazione per i treni sulla linea del Brennero. Sul posto la polizia ferroviaria, i vigili del fuoco e personale delle … Continua a leggere

IT ALERT, BUONA LA PRIMA PER IL TEST IN TRENTINO SU MEZZO MILIONE DI SMARTPHONE

Oltre mezzo milione di cellulari ha suonato pressoché all’unisono in tutto il Trentino. Il test di IT alert, sistema di allarme pubblico che la Protezione civile lancerà ufficialmente a inizio 2024, è scattato secondo le previsioni: a mezzogiorno il messaggio di avviso è apparso sugli schermi degli smartphone, anticipato da un segnale acustico del tutto … Continua a leggere

NUOVE POLEMICHE PER UN MANIFESTO DELLA SÜD-TIROLER FREIHEIT

Nuove polemiche per un manifesto della Sued-Tiroler Freiheit. Ad essere contestato lo slogan “espellere stranieri criminali” con la foto di una mano che impugna un coltello. In passato erano finiti in Tribunale anche un manifesto di una scopa che cancellava il verde del tricolore, lasciando solo il bianco e rosso della bandiera tirolese, come anche … Continua a leggere