VERDI: CLIMA E SALARI APPRODANO IN PROVINCIA

Verdi - 3

Il consiglio provinciale di Bolzano la prossima settimana discuterà l’assestamento del bilancio di previsione. Con l’occasione i Verdi presenteranno, sotto forma di ordini del giorno, due richieste relative ad altrettanti loro obiettivi: il clima e il lavoro. Il primo dei temi è quindi l’emergenza climatica, della quale l’Alto Adige si è occupato già da tempo. Nel 2011 la Giunta provinciale ha approvato un piano da attuare entro il 2050, contenente misure e obiettivi per uno sviluppo sostenibile del Sudtirolo. Ma i tempi non sono più adeguati e il piano del 2011 va rielaborato adeguandolo ai rapidi cambiamenti climatici. I Verdi chiedono quindi di occuparsene immediatamente con un nuovo pacchetto di misure che tengano conto del consumo di energia, della riduzione dei rifiuti e della mobilità sostenibile. La seconda richiesta, che i Verdi presenteranno insieme ad alcuni colleghi dell’opposizione, riguarderà il mondo del lavoro.. L’ordine del giorno parte dalla constatazione che dal 2015 a oggi l’economia dell’Alto Adige ha registrato una crescita superiore al 5%, ma le retribuzioni del settore pubblico sono cresciute, negli ultimi quattro anni, solo dello 0,1%. I Verdi chiedono quindi un adeguamento dello stipendio base dei dipendenti pubblici in linea con il valore aggiunto dell’economia altoatesina conseguita nel periodo 2015 – 2019.[at]

22 luglio 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC