VAL DI FIEMME. BADANTE RUBA SOLDI AD ANZIANO DISABILE, ARRESTATO

Carabinieri

I carabinieri di Cavalese hanno arrestato un quarantasettenne, di origini laziali, da anni residente in Val di Fiemme, con l’accusa di aver derubato l’anziano disabile, residente a Carano, che seguiva a domicilio in qualità di operatore sociale. Secondo quanto ricostruito, avrebbe sottratto denaro dal conto corrente della vittima e utilizzato la sua carta di credito per acquisti on-line. L’uomo si trova ora agli arresti domiciliari. Il denaro sottratto ammonta a poco meno di 4000 euro. (fm)

10 agosto 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC