SI FINGE APPARTENENTE ALLE FORZE DELL’ORDINE E TRUFFA SU INTERNET UN TRENTINO, NEI GUAI UN SICILIANO DI 66 ANNI

Computer

E’ finito nei guai un 66 enne siciliano, titolare di un’armeria di Palermo per aver raggirato un impiegato trentino. Quest’ultimo aveva acquistato dal 66 enne sul web alcuni ricambi per auto, che al momento della consegna si erano dimostrati usurati e quindi inservibili. Alle rimostranze dell”acquirente il 66 enne aveva risposto di essere un appartenente alle Forze dell’Ordine, mostrato sul suo profilo facebook un tesserino falso, nel tentativo di intimidirlo. L’uomo è stato smascherato dai carabinieri di Lavarone ed è stato denunciato. (mda)

14 aprile 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC