ROVERETO. SFASCIA IL POSTAMAT PER DORMIRE IN CELLA

poste

Ha sfasciato il postamat a Rovereto per essere arrestato e finire in cella, volendo terminare così i suoi giorni da senzatetto. Protagonista un 40 enne che ieri pomeriggio, esasperato da una vita di stenti, ha preso di mira il bancomat delle Poste di corso Rosmini e ha iniziato a sfasciare con un martello il vetro dello sportello, urlando di portarlo in carcere. Oltre il danno però è arrivata anche la beffa: perché gli agenti intervenuti non lo hanno arrestato e portato in cella al caldo ma lo hanno solo denunciato [mda]

10 settembre 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC