PER L’ATTENTATO DI APPIANO LA PROCURA DI BOLZANO INDAGA PER ATTI DI VIOLENZA PER DISCRIMINAZIONE RAZZIALE

APPIANO

Per l’ attentato di sabato notte al centro profughi di Appiano la procura della repubblica sta indagando per violazione dell’ articolo 604 bis del codice penale con riferimento ad azione violente per motivi razziali. Nel mirino degli inquirenti ci sono alcuni giovani appartenenti a gruppi dell’ estrema destra xenofoba. I responsabili, se individuati, rischiano una condanna sino a sei anni di reclusione. L’ articolo colpisce e sanziona penalmente anche solo la partecipazione a gruppi che promuovono l’ odio razziale. (fm)

22 maggio 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC