PASSO SELLA CHIUSO NOVE GIORNI IN ESTATE. GLI OPERATORI ECONOMICI DEL VENETO RICORRONO AL TAR

PassoSella0002

Gli operatori economici hanno deciso di dichiarare guerra al progetto ambientalista di chiudere al traffico dalle 9 alle 16 nove mercoledì di luglio e agosto. Il comitato degli operatori turistici delle Dolomiti del Veneto ha incaricato un legale di fiducia di presentare ricorso al Tar di Lazio per bloccare la programmata chiusura del Passo Sella, annunciata dalle province di Trento e Bolzano per la prossima estate. Per bloccare l’iniziativa ambientalista pare che la Regione veneto stia intervenendo anche in sede governativa per chiedere il blocco dell’iniziativa. Gli operatori turistici veneti, che temono danni economici rilevanti, sostengono che la mobilità è un diritto costituzionale che nessuno può impedire e limitare se non per problemi contingenti e di sicurezza. Ma gli albergatori trentini e altoatesini difendono la spada tratta l’iniziativa


19 maggio 2017


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC