ALLA GUIDA COL CELLULARE UCCISE UN UOMO DI GARDOLO

Woman In Car Talking On Mobile Phone Whilst Driving

Woman In Car Talking On Mobile Phone Whilst Driving

Il tribunale di Verona ha condannato una donna a un anno di reclusione con la sospensione condizionale della pena per aver travolto ed ucciso con la sua auto tre anni fa su una piazzola dell’A22 a Nogarole Rocca Marzaq Hassan, un tunisino residente a Gardolo di Trento. L’uomo, nell’impatto, è finito schiacciato dalla propria station wagon, morendo sul colpo. Secondo la ricostruzione la donna era alla guida della propria auto mentre usava il cellulare [mda]

15 febbraio 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC