COVID-19: 17 MORTI IN TRENTINO, C’E’ ANCHE UN 28ENNE

corona fugatti

C’è anche un ragazzo di 28anni tra le probabili vittime da coronavirus in Trentino. I contagi calano, attestandosi a 45 nuovi casi, ma i decessi restano molto alti, 17 solo nelle ultime 24 ore. Come detto, è morto anche un ragazzo, che era stato ricoverato a Rovereto, il 22 marzo scorso era stato dimesso. E’ deceduto a seguito di un’embolia polmonare, ma non si esclude che una delle cause sia il coronavirus. Tra le vittime anche Raffaele Zancanella, già presidente della Comunità di Valle Fiemme, si è spento all’età di 75 anni a seguito di complicanze legate al coronavirus. Al momento i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 80. Il numero dei contagiati è il più basso dallo scorso 13 marzo. Il totale dei deceduti è pari a 164, i guariti sono 193. [fm]

31 marzo 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC