CONDANNA BIPARTISAN DOPO L’ATTENTATO ESPLOSIVO ALLA SEDE DELLA LEGA DI ALA

salvini ala.jpg_l_rsz

Condanna bipartisan nei confronti dell’attentato alla sede della Lega di Ala, dove era atteso il ministro dell’Interno Salvini in vista delle elezioni di domenica 21 ottobre. Matteo Salvini, atteso in serata per un comizio, ha deciso di anticipare il suo arrivo in paese. Sui social il vicepremier ha postato uno foto che lo ritrae davanti alla sede della Lega di Ala, danneggiata dall’esplosione. Il Trentino – scrive Salvini – non si ferma, non ha paura. Il ministro della Pubblica Istruzione, Marco Bussetti, a Trento ospite del Festival dello Sport, ha parlato di un fatto gravissimo. La violenza e la logica delle bombe sono contro la democrazia e la convivenza civile – ha dichiarato l’Anpi altoatesina in accordo con quella di Trento. Per il presidente del consiglio provinciale di Trento Bruno Dorigatti è un affronto al popolo trentino. (fm) (Nella foto Salvini davanti alla sede della Lega ad Ala)

Sentiamo Walter Alotti segretario della Uil:

13 ottobre 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC