L’EX HOTEL ALPI MESSO A DISPOSIZIONE ANCHE DEI BOLZANINI BISOGNOSI

Martha-Stocker

L’Hotel Alpi è a disposizione per ospitare in via temporanea non solo profughi, ma anche bolzanini bisognosi. Lo annuncia l’assessora provinciale competente Martha Stocker (nella foto). Questa soluzione è stata adottata dopo una serie di colloqui con le parti coinvolte, in seguito a vari solleciti. Anche le cittadine ed i cittadini di Bolzano, che qui … Continua a leggere

8 maggio 2015


CONDIVIDI

OMICIDIO DI INNSBRUCK. IL BOLZANINO ARRESTATO HA CONFESSATO

KESSLER

Agostino Heinrich Kessler (nella foto), il bolzanino di 44 anni arrestato a Monaco di Baviera per un omicidio compiuto ad Innsbruck, ha confessato. L’uomo è stato estradato in Austria. Ieri davanti ai magistrati austriaci ha ammesso di aver assassinato il 59 anni Helmuth Herburger a conclusione di un furibondo litigio e di averne occultato il … Continua a leggere

8 maggio 2015


CONDIVIDI

BOLZANO. EX DIRETTORE DI SUPERMERCATO SI TRATTIENE 19 MILA EURO DALL’INCASSO MA EVITA IL PROCESSO

Tribunale-Bolzano4

L’ex direttore di un punto vendita “Ld Discount” di Bolzano è stato denunciato per appropriazione indebita. Il dirigente, alle prese con problemi economici, avrebbe trattenuto 19 mila euro degli incassi dell’esercizio, omettendo di versargli sul conto corrente aziendale. Davanti al giudice l’uomo ha ammesso l’addebito, ha risarcito l’azienda ed è stato messo al nuovo istituto … Continua a leggere

8 maggio 2015


CONDIVIDI

BOLZANO. NON PAGA GLI ALIMENTI ALL’EX MOGLIE, ASSOLTO PERCHE’ POVERO

PROCESSO

Non aveva provveduto a versare all’ex moglie il contributo economico a sostegno della famiglia pattuito al momento della separazione legale. Denunciato dalla Provincia autonoma di Bolzano, che aveva anticipato alla donna le somme, l’uomo si è difeso sostenendo che si trovava nell’impossibilità economica di far fronte all’impegno. Sulla base di un pronunciamento della Corte di … Continua a leggere

8 maggio 2015


CONDIVIDI

BOLZANINO PATTEGGIA PER ATTI SESSUALI CON MINORENNE

Tribunale Trento

Un bolzanino di 49 anni, Mirko Ravarotto, ha patteggiato ieri a Trento due anni di reclusione con la condizionale per atti sessuali con una minorenne a cui aveva promesso incontri importanti nel milanese per poter entrare nel giro della televisione e della moda. L’uomo è stato però assolto in pieno dall’accusa di aver indotto la … Continua a leggere

8 maggio 2015


CONDIVIDI

IL PROCURATORE BOLZANINO SCHUELMERS NON OFFESE NAPOLITANO

Corte-dei-Conti

La Procura della Repubblica di Roma ha chiesto l’archiviazione del procedimento avviato nei confronti del procuratore della Corte dei Conti di Bolzano Robert Schuelmers in relazione ad una lettera inviata per email a diversi magistrati sostenendo di essere stato oggetto di ingerenze da parte del Quirinale in relazione al procedimento per danno erariale a carico … Continua a leggere

8 maggio 2015


CONDIVIDI

MALORE MORTALE A MOLVENO. LA VITTIMA E’ UN ANZIANO

ELISOCCORSO

Malore mortale a Molveno. Un anziano stava lavorando nei campi in località Mezzolago quando si è accasciato a terra, colpito probabilmente da un infarto. L’allarme è stato dato da alcuni passanti. Sul posto è giunto l’elisoccorso, ma per l’anziano ormai non c’era più nulla da fare.

7 maggio 2015


CONDIVIDI

SICUREZZA, CONTROLLI SUI CAMION IN VALSUGANA

paletta

Anche il Trentino ha aderito alla settimana mondiale per la sicurezza stradale. Le forze dell’ordine hanno effettuato maggiori controlli lungo la statale della Valsugana, nel mirino delle pattuglie sono finiti soprattutto i mezzi pesanti. Ogni giorno i camion che percorrono questo tratto stradale sono circa 3000. In aumento sono i casi in cui i tir, … Continua a leggere

7 maggio 2015


CONDIVIDI

BOLZANO. PROFUGHI ALL’EX HOTEL ALPI, URZÌ INSORGE  / SERVIZIO TV

E’ polemica a Bolzano per la sistemazione dei profughi all’ex Hotel Alpi nel centro della città. La struttura, di proprietà dell’imprenditore austriaco Benko, è stata concessa in uso al comune di Bolzano per un anno. Alessandro Urzì di Alto Adige nel cuore denuncia l’operazione poco trasparente, frutto di una decisione calata dall’alto, senza dibattito politico. … Continua a leggere

7 maggio 2015


CONDIVIDI

OMICIDIO DI INNSBRUCK. IL BOLZANINO KESSLER CONFESSA

OMICIDA

Ha confessato Agostino Heinrich Kessler, il cittadino italiano di 44 anni arrestato a Monaco di Baviera, dopo una lunga fuga, per un omicidio commesso ad Innsbruck. Kessler, che nel frattempo è stato estradato e sentito dai giudici austriaci, avrebbe confessato di aver ucciso il 59enne Helmut Herburger durante una lite e di aver sepolto poi … Continua a leggere

7 maggio 2015


CONDIVIDI

NEPAL: PANIZZA RICORDA OSKAR PIAZZA IN SENATO

piazza

Sono stati ricordati oggi nell’aula del Senato dal senatore autonomista Franco Panizza Oskar Piazza e Gigliola Mancinelli, i due alpinisti italiani del soccorso alpino morti nel terremoto in Nepal. “La montagna, per il trentino Oskar Piazza – ha sottolineato Panizza – è stata, senza alcuna retorica, una vera maestra di vita. Diceva di averlo aiutato … Continua a leggere

7 maggio 2015


CONDIVIDI