BORSE DI STUDIO DALLA PROVINCIA DI BOLZANO, 25 MEDICI PERDONO RICORSO AL TAR

medici2

Venticinque medici generici hanno perso un ricorso contro la provincia autonoma di Bolzano in relazione agli impegni professionali assunti al momento dell’assegnazione di borse di studio di specializzazione erogate dall’amministrazione provinciale. L’impegno prevedeva l’obbligo di fornire due anni di servizio in Alto Adige. In realtà i 25 ricorrenti hanno tentato di non rispettare l’impegno sostenendo che fossero in contrato con le disposizioni in materia a livello nazionale. Tutti e 25 i camici bianchi hanno perso il ricorso e sono stati anche condannati al pagamento delle spese. (fm)

23 febbraio 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC