BOLZANO, CARABINIERE PICCHIATO DOPO UN TENTATIVO DI FURTO IN CASA

Foto: Levente Gyori © 123RF.com

Foto: Levente Gyori © 123RF.com

Drammatico pestaggio dopo un tentativo di furto a Bolzano. Vittima, un maresciallo dei carabinieri che rientrando nella sua casa in via Roma ha sorpreso due malviventi che stavano tentando di forzare la porta del suo appartamento e quella di un suo vicino, un poliziotto, L’uomo ha tentato di bloccare i due che per tutta risposta hanno iniziato a colpirlo con calci e pugni provocandogli la rottura di una mandibola e diverse contusioni. Per il sottufficiale la prognosi è di 40 giorni. Vane sino a questo momento le ricerche da parte delle forze dell’ordine. Secondo il racconto della vittima i due sarebbero originari dell’Est Europa.

20 maggio 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC