SENZA BIGLIETTO DEL TRENO E MOLESTI, DUE DENUNCE

Stazione Bolzano Treni Treno Attesa 1 Ferrovia Ferrovie

Due cittadini nigeriani sono stati denunciati dai carabinieri di Bolzano per interruzione di pubblico servizio. Alla stazione ferroviaria di Ponte Adige alcuni cittadini stranieri sprovvisti del biglietto si sono rifiutati di fornire i propri dati e di scendere dal convoglio, impedendone la ripartenza. I carabinieri hanno identificato sei cittadini nigeriani, di cui due particolarmente infastiditi dal controllo, che si erano nascosti nel bagno di una carrozza. Il gruppetto era stato indicato come molesto nei confronti degli altri passeggeri. I nigeriani avrebbero anche insultato e minacciato il capotreno. Due di loro, di 28 e 38 anni, sono stati fatti scendere dal treno e denunciati a piede libero per interruzione di servizio pubblico. Il convoglio ha così potuto partire verso Merano con mezz’ora di ritardo. [fm]

18 ottobre 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC