APPROVAZIONE IN SENATO DEL DECRETO SICUREZZA, CRITICHE DELLA SVP

Matteo Salvini, vice premier e ministro dell'Interno, durante il voto di fiducia al Senato sul decreto sicurezza, Roma, 7 novembre 2018. ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

L’approvazione in Senato del decreto sicurezza crea già le prime polemiche anche in Regione. Molto critica la Presidente del Gruppo per le Autonomie, Julia Unterberger, secondo la quale il provvedimento promette più sicurezza ma l’effetto sarà opposto, perché l’Italia non ha accordi bilaterali per il rimpatrio dei migranti coi paesi di provenienza. Il Governo – ha aggiunto Unterberger – ha anche bocciato l’emendamento sulla proposta del presidente Kompatscher e della Conferenza Stato-Regioni, per una distribuzione equa sul territorio nazionale anche dei migranti che arrivano da Nord. L’Alto Adige sarà, dunque, costretto a gestire, secondo la senatrice, numeri migranti superiori alle proprie capacità. (mda)

7 novembre 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC