VASCO SHOW: OLTRE CENTOMILA FANS PER UN CONCERTO MEMORABILE

Una festa per i fans del Blasco giunti da ogni parte d'Italia. Qualche leggero intoppo nel deflusso che si è concluso verso le 3 del mattino.

Si è concluso con un successo il mega concerto di Vasco Rossi alla Trentino Music Arena di Trento. Erano quasi 120mila i fans di ogni parte d’Italia che hanno raggiunto il capoluogo del Trentino per assistere a quasi due ore e mezza di show del cantautore rock emiliano tra successi e no alla guerra.

Folle oceanica alla Trentino Music Arena per l’inizio del primo tour del Komandante dopo due anni di stop per la pandemia. Un boato ha accolto Vasco sul palco, appena il buio è iniziato a calare sullo spazio verde (27mila metri quadri di musica, sudore, emozioni). Un concerto iniziato con mezz’ora di ritardo, alle 21.30, a causa del fatto che una parte del pubblico non era riuscita a raggiungere la Music Arena in tempo causa rallentamenti sulle arterie stradali. Vasco ha esordito con “XI Comandamento”, primo di una lunga serie di estratti dall’ultimo disco “Siamo qui”, uscito a novembre. E Vasco non ha mancato di alzare la voce su quanto sta accadendo in questo periodo. “Noi siamo contro la guerra, contro tutte le guerre, perché tutte le guerre sono contro la civiltà” ha tuonato il rocker. La chiusura è all’insegna dei fuochi d’artificio dopo “Siamo solo noi”, “Vita Spericolata” e l’accenno di “Canzone” che sfuma nell’immancabile chiusura con “Albachiara”.

Il bilancio (ancora provvisorio) parla di circa 15 spettatori ospedalizzati. Si è trattato principalmente di malori dovuti a colpi di calore o intossicazione etilica. Poi il deflusso lento, ma regolare del pubblico e il ritorno a casa ebro ancora della musica di un Vasco che a 70 anni regala sempre grandi emozioni. Sono state circa 200 i pullman e 25.000 le autovetture che hanno riempito i diversi parcheggi, oltre a quanti erano arrivati in treno. Intorno alle 3 del mattino il deflusso si poteva dire essere concluso secondo la centrale operativa di Trentino Emergenza e le strade sono state tutte riaperte e tolti quasi tutti i divieti. In mattinata Trento si è risvegliata con gli addetti che stanno ripulendo la città dagli ultimi rifiuti.[Vs]

21 Maggio 2022


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

RAPINA DA 30 EURO A BRESSANONE, CONDANNATO A 4 ANNI

Aveva commesso una rapina per strada, che gli aveva fruttato solo 30 euro: il responsabile, un albanese trentenne, pregiudicato, è stato condannato in tribunale a Bolzano ad una pena di 4 anni. Il rapinatore, nel novembre scorso, aveva sferrato un pugno ad un ragazzo di 17 anni, incrociato per strada nei pressi dei giardini Rapp … Continua a leggere

TIRO CON L’ARCO, ROVERETANA ELISA RONER ORO MONDIALE INDOOR

Nelle scorse ore a Las Vegas negli Stati Uniti la roveretana Elisa Roner si è laureata campionessa del mondo indoor. Sconfitta in finale, al termine di una partita entusiasmante all’ultima freccia (147-146), dunque per un solo punto di differenza, la britannica Ella Gibson. L’atleta italiana dopo aver vinto la gara ad eliminazione del primo giorno, … Continua a leggere

TICKET GRATUITO IN A22 DAL 1. MARZO, SINDACO CARAMASCHI SCETTICO SULLA DATA DI PARTENZA

Esterna perplessità il sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi sulla possibilità che dal 1 marzo prossimo possa partire la sperimentazione di gratuità dell’Autobrennero tra Bolzano Sud e Bolzano Nord per i cittadini di Bolzano che mira a decongestionare la statale del Brennero e le vie di collegamento cittadine come annunciato dall’assessore alla mobilità della provincia di … Continua a leggere

Eventi Radio NBC

RADIO NBC A SANREMO

Anche quest’anno Nbc Rete Regione la Radio delle Alpi sarà presente al Festival di Sanremo con i nostri inviati. Alex Intermite ci farà vivere le emozioni, le curiosità e le polemiche che ruotano intorno alla 73a edizione della kermesse italiana più amata. Saremo a tu per tu con i big della canzone, in diretta dalla … Continua a leggere

REGALI SOTTO L’ALBERO

I TRE SUPERPREMI DI NATALE SOTTO L’ALBERO SONO STATI VINTI DA   1° PREMIO COLLANA D’ORO E MURRINE € 1,940,00 DAVIDE CHIARELLI (BOLZANO) 2° PREMIO ANELLO RUBINO E DIAMANTI € 1,880,00 STEFANO LAGUZZI (TIONE) 3° PREMIO ORECCHINI ORO E DIAMANTI € 1,450,00 MARIO PAVANI (BOLZANO)

FIERA D’AUTUNNO E BIOLIFE: 33MILA VISITATORI

Un ritorno atteso che non ha deluso le aspettative, quello di Fiera d’Autunno e Biolife, l’accoppiata fieristica più amata dal grande pubblico. Sono stati ben 33.000 i visitatori che si sono recati nei padiglioni di Fiera Bolzano durante i quattro giorni di manifestazione. Un bilancio più che soddisfacente che sia avvicina ai numeri del pre-pandemia, … Continua a leggere