VASCO ROSSI: PARTE CON IL BOTTO IL NUOVO SINGOLO “UNA CANZONE D’AMORE BUTTATA VIA”

“UNA CANZONE D’AMORE BUTTATA VIA” Parte con il botto…e che botto!

Il nuovo singolo di Vasco in 1 solo giorno di programmazione è #N1 in Radio, #N1 su Amazon, #N1 su Apple Music, #N1 su iTunes, #N1 su YouTube #N8 su Spotify (ad oggi oltre mezzo milione di stream).

Già “sold out” il vinile 7” 45giri, dal 15 gennaio, con la facciata b: “Strumentale”

Il video ufficiale di “Una canzone d’amore buttata via” uscirà online oggi alle ore 21:00 qui.

Eh già, arriva Vasco ed è un evento: il suo nuovo singolo, Una canzone d’amore buttata via, in un solo giorno di programmazione è balzato al primo posto di tutte le classifiche possibili ed immaginabili.
Da Vasco ti aspetti sempre qualcosa e lui non ti delude mai, arriva sempre e quando ne hai bisogno. Al momento giusto, con la sua faccia da impunito, la sua voce, le sue parole. Tra sogno e chitarre rock, come nella tradizione delle sue migliori ballad.
Dopo “La Verità” e “Se ti potessi dire”, con cui ha chiuso definitivamente un cerchio, il 1 gennaio parte il suo nuovo viaggio con, e non a caso, “Una canzone d’amore buttata via”. La sua prima canzone d’amore. Struggente e intensa. Stile Vasco, una tempesta d’amore perfetta.

La power ballad è anche la prima canzone dell’album che arriverà “dopo l’estate”, esattamente il 12/11/21.

“Saranno 10 canzoni e forse ci sarà un altro singolo, chi lo sa” – ammicca il Kom – che spera di tornare presto nel suo habitat naturale, il palco. Anzi non vede l’ora, SOGNA di tornare alla normalità dei concerti e degli “assembramenti” sotto palco.

Dopo averla portata per la prima volta in tv, nell’incantevole e magico mondo di Roberto Bolle, per il video del nuovo brano Vasco ha voluto uno scenario molto suggestivo. Piazza Maggiore a Bologna. Non una location qualsiasi ma un luogo reale. E del cuore.
Questa l’idea di Vasco e del regista Pepsy Romanoff, di tornare là dove tutto è nato e da lì ripartire per nuove avventure. Piazza Maggiore, che non è soltanto una delle più belle piazze d’Italia, è anche e soprattutto, il palcoscenico del suo primo concerto in assoluto. Era il 26 maggio 1979 e tutto è cominciato da lì. In Piazza Maggiore Vasco ha tracciato il solco del rock italiano e in quella stessa Piazza Maggiore, beneaugurante, oggi ritorna.

Quarant’anni dopo, Piazza Maggiore, resa ancora più suggestiva di notte, deserta e tutta sua, si trasforma in un palcoscenico speciale. E in un set cinematografico spettacolare, l’ideale per girare la scena di un film. Il nuovo film di Vasco Rossi parte da “Una canzone d’amore buttata via”. Curioso di vedere come andrà a finire.

7 Gennaio 2021


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

BOLZANO, VIGILANTES A PALAZZO PLAZA

E’ stato attivato il servizio di vigilanza al palazzo Plaza a Bolzano, sede dell’intendenza scolastica italiana. Ad annunciarlo l’assessore provinciale Massimo Bessone, come misura contro il degrado e per la sicurezza delle dipendenti. Il provvedimento è stato adottato dopo la segnalazione da parte di alcune dipendenti di una situazione di disagio visto che nei garage … Continua a leggere

INDIVIDUATO LADRO DI VESTITI A BOLZANO, SARÀ ESPULSO

La polizia di Bolzano ha proceduto all’accompagnamento di un 45enne tunisino presso il Cpr di Gorizia da dove sarà rimpatriato verso il paese di origine. L’uomo, noto per diversi precedenti di polizia per furti ai danni di esercenti e turisti e anche per violenza a pubblico ufficiale e detenzione di droga, sarebbe stato riconosciuto in … Continua a leggere

CONSIGLIO TRENTO: APPROVATA LA PROROGA DELLE CONCESSIONI IDROELETTRICHE

Il Consiglio provinciale di Trento ha approvato con 19 sì, 9 astensioni e due no il disegno di legge di Mario Tonina che rinvia dal 2024 al 2029 la scadenza della concessioni dei grandi impianti idroelettrici in Trentino. Il ddl è a rischio impugnazione da parte del Governo. Il vice presidente Tonina ha tenuto a … Continua a leggere