VAL SARENTINO. MORTO DOPO UNA CADUTA DI 150 METRI

Interventi dell'elicottero di soccorso pelikan 1 della croce bianca

Ancora una tragedia della montagna in Alto Adige, la seconda in soli due giorni, dopo l’incidente mortale costato la vita ad un sacerdote viennese a Sesto Pusteria. Un alpinista di 49 anni di Parcines, Markus Pfitscher, si trovava sopra Sarentino, nella zona di Cima San Giacomo, quando ha perso l’equilibrio precipitando per circa 150 metri, morendo sul colpo. A dare l’allarme un altro alpinista che ha assistito all’incidente. Sul posto gli uomini del Soccorso alpino, il Pelikan 2 e i carabinieri. Inutile ogni tentativo di soccorso, il 49 enne è deceduto sul colpo

31 luglio 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC