UCRAINA, BIDEN “MANTERREMO IL NOSTRO SOSTEGNO PER IL TEMPO NECESSARIO”

Foto: Italpress ©

WASHINGTON (STATI UNITI) (ITALPRESS) – “Come ho detto a dicembre a Zelensky, noi saremo dalla parte dell’Ucraina per tutto il tempo necessario”. Così il presidente degli Stati Uniti Joe Biden nel corso di una conferenza stampa alla Casa Bianca per l’annuncio dell’invio di 31 carri armati Abrams all’Ucraina.
Biden ha anche fatto gli auguri di buon compleanno al presidente ucraino Zelensky e ha aggiunto che “presto inizierà anche l’addestramento delle forze di Kiev” sui carri armati americani.
“Questi mezzi blindati sono un ulteriore esempio della nostra volontà di difendere l’Ucraina. Gli Usa – ha proseguito Biden – manterranno il loro sostegno all’Ucraina inalterato. La Russia deve saperlo: noi saremo uniti e determinati, più che mai. Putin ha sbagliato nelle sue aspettative, sin dall’inizio, e continua a sbagliare. L’Ucraina sta conducendo una lotta per la libertà. E’ una battaglia che gli ucraini devono condurre ben equipaggiati. Questa è una battaglia per la libertà in tutto il mondo, e quindi dobbiamo sostenere i coraggiosi soldati ucraini che stanno mantenendo accesa la fiamma della libertà”.
Il presidente americano ha anche affermato che “bisogna raggiungere una pace giusta e a lungo termine. Una nazione non può sottrarre un territorio ad un’altra. Le nostre condizioni sono la sovranità e l’integrità territoriale dell’Ucraina, e questo sono le condizioni che abbiamo sottoscritto tutti noi, e l’abbiamo fatto all’Onu in ottobre”. Rispondendo poi alle domande dei giornalisti Biden ha detto che “con la Germania siamo sempre uniti e abbiamo lavorato in pieno coordinamento”, circa l’invio a Kiev dei carri armati tedeschi Leopard.

– foto Agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).

25 Gennaio 2023


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

TRENI: INTERRUZIONE LINEA TRENTO-BOLZANO PER LAVORI

Dalle ore 19.30 di sabato 11 febbraio alle ore 07.30 di domenica 12, e dalle ore 19.30 di sabato 25 febbraio alle ore 07.30 di domenica 26, sulla linea Verona-Brennero è prevista l’interruzione della circolazione ferroviaria tra Bolzano e Trento per la posa di ponti provvisori tra le stazioni di Egna e Mezzocorona. Durante l’interruzione … Continua a leggere

AUTO CONTRO MOTO A MEZZOCORONA, 50ENNE IN OSPEDALE

Un motociclista di 50 anni è stato trasferito all’ospedale Santa Chiara di Trento in codice rosso in seguito a uno scontro con un’automobile a Mezzocorona. L’incidente è avvenuto in via Canè, pochi minuti prima delle 17. L’uomo non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti i soccorritori e le forze dell’ordine per i … Continua a leggere

ROVERETO. AUTO SI RIBALTA A S.ILARIO, 5 FERITI

Paura a S.Ilario, a Rovereto, dove un’auto si è ribaltata e 5 persone sono rimaste leggermente ferite. Alla guida c’era un uomo di 52 anni, 4 i passeggeri: due sedicenni, una 17enne e una 14enne. I cinque feriti sono stati trasportati all’ospedale di Rovereto.