TURISMO IN ALTO ADIGE. PER IL COVID INCERTEZZA SUL FUTURO

alpe di siusi

Il turismo in Alto Adige sta vivendo un periodo mai sperimentato prima. Dopo stagioni da record in cui arrivi e presenze sono aumentati anno dopo anno, ora l’incertezza e le normative anti-covid hanno cambiato il comportamento di turisti e locali. E’ quanto emerge dal report annuale dell’Osservatorio sul turismo sostenibile in Alto Adige.I turisti preferiscono raggiungere le località di vacanza con l’auto privata rispetto all’utilizzo di mezzi alternativi. Di contro è aumentata l’attenzione delle strutture ricettive altoatesine verso i temi della sostenibilità ambientale, energetica ed alimentare. [mda]

4 agosto 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC