A TRENTO TROPPO FREDDO, DEROGA A NORMATIVA SU RISCALDAMENTI

destinacigdem©123RF.com

destinacigdem©123RF.com

Il sindaco di Trento, Franco Ianeselli, ha firmato un’ordinanza che consente di derogare alla fascia giornaliera di attivazione degli impianti di riscaldamenti negli edifici residenziali, permettendone l’accensione fino a 24 ore giornaliere. L’ordinanza è in vigore da domani fino al 28 febbraio compreso. La decisione è stata presa in considerazione della particolare situazione climatica del periodo con temperature di molto inferiori allo zero termico in tutto l’arco della giornata e con la presenza di accumuli nevosi, che agevolano il perdurare di condizioni estreme anche a bassa quota. [mda]

13 gennaio 2021


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC