TRENTO. CONCORSO ALLA CENTRALE UNICA DI EMERGENZA, TUTTO DA RIFARE

centrale unica emergenza

Tutto da rifare a Trento al concorso per un posto a tempo indeterminato per funzionario tecnico della nuova centrale unica di emergenza. La giunta provinciale ha deciso di annullare la prova a causa delle polemiche che si erano scatenate a seguito di un presunto conflitto di interesse per i rapporti professionali intercorsi tra la presidente della commissione esaminatrice e direttore della centrale Luisa Zappini e i tre candidati al posto. Le opposizioni in consiglio provinciale cantano vittoria a cominciare dal consigliere Claudio Cia che per primo aveva presentato un’interrogazione al riguardo (mda)

Ascolta l’intervista al consigliere provinciale Claudio Cia


24 giugno 2017


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC