TRASPORTO DI EROINA SULL’A22, ARRESTATI DUE BOLZANINI

Due bolzanini sono stati bloccati ed arrestati da agenti della squadra mobile mentre trasportavano nel capoluogo altoatesino 235 grammi di eroina. Ricevuta segnalazione dell’imminente arrivo di un quantitativo di droga a bordo di un suv, la squadra mobile ha organizzato un servizio di appostamento individuando la vettura mentre percorreva l’autostrada del Brennero in direzione Bolzano. Ad un certo punto, il suv si è fermato sotto un ponte stradale e ne è sceso un giovane, D.A. di 29 anni, che, mentre l’auto si allontanava, ha scavalcato il guard-rail e la rete di recinzione per salire sul ponte. Fermato dagli agenti, è stato identificato e trovato in possesso di 235 grammi di eroina. Intanto, il conducente, G.C. di 46 anni, aveva raggiunto il casello di Bolzano sud e ed tornato indietro per recuperare il giovane. I due, sono stati posti agli arresti domiciliari. Sempre per droga, la squadra mobile ha denunciato due giovani di origine tunisina: R.S. di 28 anni ed E.A. di 24 anni. I due, nel corso di una perquisizione personale e su una roulotte di cui disponevano nella zona di Via Brida, sono stati trovati in possesso di 26 grammi di cocaina, di una copia di una pistola a tamburo, di 3 bilancini di precisione e della somma complessiva di 5.140 euro.[mda]

20 novembre 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC