TRAGICO GIOCO SU UN TRENO DELLA VALSUGANA. MORTO 20 ENNE ROMENO

Treno Valsugana Minuetto
Foto Archivio Servizio Trasporti Provincia autonoma di Trento

Treno Valsugana Minuetto Foto Archivio Servizio Trasporti Provincia autonoma di Trento

Tragico gioco su un treno passeggeri della linea della Valsugana. Un ventenne romeno residente a Pergine è stato trovato morto sul tetto del vagone di un treno della linea della Valsugana Trento-Primolano. Secondo una prima ricostruzione dell’incidente, su cui indagano i carabinieri di Borgo Valsugana e la Polfer di Castelfranco Veneto, il giovane è deceduto probabilmente per un trauma cranico nel corso di alcune evoluzioni di “parkour”, la disciplina estrema che consiste nel tentare di superare ostacoli con salti in velocità. La tragica scoperta è stata effettuata dal capotreno all’arrivo del convoglio a Primolano. Pare che il giovane non fosse nuovo a questo tipo di disciplina estrema e che in passato abbia tentato di salire sul tetto dei treni in corsa. [mda]

3 luglio 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC