TRAGEDIA SULL’ANTELAO NEL BELLUNESE. SCIALPINISTA ALTOATESINO SCIVOLA IN UN CANALONE E MUORE

Uno scialpinista altoatesino ha perso la vita oggi in un incidente alpinistico sull’Antelao nel Bellunese. .La vittima e’ Andreas Mair di 46 anni di Sesto Pusteria. L’ uomo stava salendo insieme ad un amico lungo la via normale nel tratto finale in cresta, quando a quota 3 mila metri e’ stato travolto da una scarica di neve pesante. Andreas Mair e’ stato travolto e trascinato lungo il canalone Oppel, sparendo alla vista del compagno. L’amico ha raggiunto la cima dell’Antelao, e da lì è riuscito a dare l’allarme al 118, che ha inviato l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore. Individuato il corpo alla base del canalone, attorno ai 2.500 metri di altitudine, i soccorritori hanno potuto solo constatare l’ avvenuto decesso dello sci alpinista altoatesino. Mair era una nota guida escursionistica e faceva parte della Scuola di sci e alpinismo di Sesto Pusteria (foto tratta da facebook)

22 Maggio 2016


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

VOLLEY CHAMPIONS LEAGUE, ITAS TRENTINO ESPUGNA BERLINO 3-0

L’Itas Trentino mette in cassaforte il passaggio in semifinale di Champions League. Ieri sera in terra di Germania i gialloblù nella gara di andata dei quarti di finale superano per 3-0 il Berlin Cycling Volley. Un risultato mai in discussione e decisamente promettente in vista della gara di ritorno, in programma il 29 febbraio a … Continua a leggere

ICE HOCKEY LEAGUE, BOLZANO MISSIONE COMPIUTA A GRAZ

Missione compiuta in terra di Carinzia. L’hockey club Bolzano Alto Adige Alperia è ai playoff, per la decima volta in undici stagioni. I biancorossi conquistano la certezza matematica grazie a una netta vittoria in casa del fanalino di coda Graz: 0 a 7 il risultato finale, in un match sempre in discesa per la compagine … Continua a leggere

SILANDRO, UN MORTO NELLA CANTINA INVASA DAL FUMO

Tragico l’esito dell’incendio divampato nella serata di sabato in una cantina nel centro di Silandro in Val Venosta. Una persona è stata trovata esanime dai vigili del fuoco nella cantina invasa dal fumo, ed è stata trasportata all’ospedale di Silandro, dove però è deceduta in rianimazione. Altre tre persone sono state portate all’ospedale per intossicazione … Continua a leggere