Cronaca

TRAFFICO DI DROGA TRA EMILIA ROMAGNA E TRENTINO, 5 ARRESTATI

Operazione Gdf Trento, sequestrati 4,5 kg di stupefacenti

Foto: Ansa

La Guardia di finanza di Trento ha arrestato cinque persone per traffico di stupefacenti, sequestrando oltre 4,5 chilogrammi di droga (1,5 chilogrammi di cocaina e tre chilogrammi di eroina), una pistola, 46.000 euro in contanti e 12,5 chilogrammi di sostanza da taglio. L’arresto – si apprende – è avvenuto nell’ambito dei controlli stradali nel capoluogo trentino. I militari delle Fiamme gialle hanno notato un’auto con a bordo due persone percorrere ripetutamente un tragitto tra il centro storico e la stazione di Trento. I finanziari hanno pedinato l’auto (intestata a una donna di 46 anni di origini portoghesi residente in provincia di Reggio Emilia) e hanno assistito alla consegna di un plico ad altre tre persone, di cui una nota per precedenti specifici. Il successivo controllo ha permesso di rinvenire un chilogrammo di cocaina nascosta nel sedile posteriore dell’auto e 30.000 euro in contanti, di cui 13.000 all’interno di uno zaino di tre persone di origini tunisina di età compresa tra 25 ed i 30 anni. La perquisizione delle abitazioni degli arrestati ha permesso di rinvenire ulteriori 600 grammi di cocaina e 15.700 euro di denaro contante, tre chilogrammi circa di eroina, 12,5 chilogrammi di sostanza da taglio e una pistola Beretta risultata intestata ad un’anziana donna di 94 anni deceduta la scorsa estate. Il livello di purezza della cocaina avrebbe permesso la realizzazione di almeno 4.500 dosi, per oltre 420.000 euro; mentre l’eroina avrebbe generato un guadagno di circa 270.000 euro. L’autorità giudiziaria ha disposto il trasferimento degli arrestati presso il carcere di Trento.

24 Gennaio 2023


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

SUPERLEGA, ITAS VOLLEY TRENTINO PIEGA TARANTO 3-0

Successo esterno nella domenica di SuperLega per l’Itas Volley Trentino che piega in terra di Puglia la formazione di Taranto, fanalino di coda, per 3-0. Partita molto equilibrata tra le due formazioni con i ragazzi di mister Lorenzetti che si sono imposti in tre combattuti set per 26-24, 28-26 e 25-22. Gialloblù che restano così … Continua a leggere

ECCELLENZA, VINCE LA CAPOLISTA MORI SANTO STEFANO, SUCCESSI ANCHE PER MAIA ALTA, SAN GIORGIO E LAVIS

Prosegue la marcia al vertice, nella 16/a giornata del campionato di Eccellenza, della capolista Mori Santo Stefano che supera con un perentorio 4-0, mentre il San Giorgio si sbarazza del Weinstrasse Sud per 3-1 e il Lavis va a vincere di misura 1-0 sul terreno del Comano Terme. Gli altri risultati: Bozner-Rovereto 1-1, Comano Terme-Lavis … Continua a leggere

VAL D’ULTIMO, SCONTRO TRA DUE SCIATORI, UN MORTO ED UN FERITO

Ancora una vittima sulle nevi dell’Alto Adige. La tragedia nella giornata odierna sulla pista Huttegg nel comprensorio Schwemmalm, a mt.2250 metri di quota, in Val d’Ultimo dove, in seguito ad uno scontro violento tra due sciatori, ha perso la vita un uomo di 37 anni residente a Lana. L’altro sciatore coinvolto nello scontro è stato … Continua a leggere