“A metà agosto l’Alto Adige sarà al sicuro”, titola in apertura il Dolomiten. Sarà infatti raggiunta una quota di vaccinati del 45%. Entro fine marzo sono attese altre 50.330 dosi. I primi test fai da te nelle scuole elementari riguarderanno 2 mila alunni. La Provincia di Bolzano parte con il progetto senza l’ok di Roma, scrive il Dolomiten. Il Dolomiten pubblica due foto di domenica che mostrano la ciclabile lungo l’Adige a Terlano strapiena e la Mebo a fianco totalmente deserta. Il virologo altoatesino Bernd Gaensbacher critica sulla Tageszeitung il video dei medici e farmacisti no vax. L’Italia resterà “chiusa” a Pasqua e Bolzano non proseguirà sulla via altoatesina, annuncia la Tageszeitung. Il biostatico Markus Falk, interpellato dalla Tageszeitung, nega di aver “saltato la fila” per essere vaccinato. Giustifica la vaccinazione con il fatto di lavorare nel TerraXCube dell’Eurac che non permette un ricambio d’aria. In Austria gli esercizi pubblici all’aperto probabilmente apriranno ancora prima di Pasqua, annuncia la Tiroler Tageszeitung.

2 marzo 2021


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC