Calcio / Sport

SERIE B, PIERPAOLO BISOLI SQUALIFICATO, A BARI SARA’ IN TRIBUNA

Era stato espulso al 94' in Suedtirol-Cagliari dall'arbitro dopo il gol del suo giocatore Odogwu.

Il tecnico Pierpaolo Bisoli non potrà prendere posto sulla panchina dell’Fc Suedtirol nel prossimo impegno di campionato previsto per sabato 12 novembre valido per la 13/a giornata di andata con il Bari a causa della squalifica per un turno comminata dal giudice sportivo.

L’allenatore di Porretta Terme era stato espulso dall’arbitro al 94 minuto di gioco di Suedtirol-Cagliari, pareggiata per 2-2, dopo, che in seguito alla rete del pareggio del Suedtirol ad opera di Raphael Odogwu, secondo il direttore di gara, uscendo dall’area tecnica della sua panchina, Bisoli esultava in maniera provocatoria davanti alla panchina della squadra avversaria.

Un Suedtirol che comunque anche senza Bisoli in panchina si presenterà in terra di Puglia a ranghi pressoché al completo tranne Marconi e Sprocati ancora out, mentre saranno della partita gli acciaccati Curto e Tait.[Vs]

9 Novembre 2022


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

SUPERLEGA, ITAS VOLLEY TRENTINO PIEGA TARANTO 3-0

Successo esterno nella domenica di SuperLega per l’Itas Volley Trentino che piega in terra di Puglia la formazione di Taranto, fanalino di coda, per 3-0. Partita molto equilibrata tra le due formazioni con i ragazzi di mister Lorenzetti che si sono imposti in tre combattuti set per 26-24, 28-26 e 25-22. Gialloblù che restano così … Continua a leggere

ECCELLENZA, VINCE LA CAPOLISTA MORI SANTO STEFANO, SUCCESSI ANCHE PER MAIA ALTA, SAN GIORGIO E LAVIS

Prosegue la marcia al vertice, nella 16/a giornata del campionato di Eccellenza, della capolista Mori Santo Stefano che supera con un perentorio 4-0, mentre il San Giorgio si sbarazza del Weinstrasse Sud per 3-1 e il Lavis va a vincere di misura 1-0 sul terreno del Comano Terme. Gli altri risultati: Bozner-Rovereto 1-1, Comano Terme-Lavis … Continua a leggere

VAL D’ULTIMO, SCONTRO TRA DUE SCIATORI, UN MORTO ED UN FERITO

Ancora una vittima sulle nevi dell’Alto Adige. La tragedia nella giornata odierna sulla pista Huttegg nel comprensorio Schwemmalm, a mt.2250 metri di quota, in Val d’Ultimo dove, in seguito ad uno scontro violento tra due sciatori, ha perso la vita un uomo di 37 anni residente a Lana. L’altro sciatore coinvolto nello scontro è stato … Continua a leggere