Calcio / Sport

SERIE B FEMMINILE, FINISCE IN PARITA’ 2-2 TRENTO CALCIO-HELLAS VERONA

Aquilotte che salgono a 5 punti in graduatoria in quart'ultima posizione.

L'esultanza dopo il secondo gol delle gialloblù

Un Trento Calcio che strappa un pareggio d’oro, all’ultimo respiro, contro l’Hellas Verona Women all’ottava giornata del campionato di Serie B Femminile. Termina 2-2 il match al Briamasco: nel primo tempo sono le aquilotte a passare in vantaggio al 5’ con un gran tiro dal limite di Kuenrath che trafigge Shore. Due minuti più tardi arriva il pari dell’Hellas con un colpo di testa di Ledri sugli sviluppi di un cornerdalla destra. Nella ripresa sono le ospiti a portarsi in avanti al 63’ con la neoentrata Croin, brava a vincere un contrasto aereo e a trovare il tempo giusto per battere a rete di destro e trafiggere Valzolgher. Il meritato pari per il Trento arriva al 93’ su calcio di rigore: è Alessandra Tonelli a realizzare dal dischetto il gol che regala un punto prezioso in chiave salvezza alle ragazze di mister Spagnolli contro una squadra di alta classifica. Le trentine in classifica occupano la quart’ultima posizione con 5 punti.

TRENTO CALCIO FEMMINILE – HELLAS VERONA WOMEN 2-2
TRENTO CALCIO FEMMINILE: Valzolgher, Ruaben (77’Lucin), Erlicher (87’ Bertamini), Rosa (62’ Varrone), Battaglioli, Andersson, Tonelli L., Tonelli A., Gastaldello (62’ Chemotti), Kuenrath (87’ Torresani), Bielak.
A disposizione: Callegari, Settecasi, Tononi, Lenzi. Allenatore: Massimo Spagnolli.
HELLAS VERONA WOMEN: Shore, Ledri, Meneghini, Sardu (84’Anghileri), Peretti, Semanova (45’ Pasini), Giai (45’ Lotti), Vergani, Pecchini (75’ Bursi), Bison (62’ Croin), Capucci. A disposizione: Keizer, Duerto, Lefevbre, Doneda. Allenatore: Brutti
ARBITRO: Michele Maccorin (Munitello-Bonicelli)
RETI: 5’ Kuenrath (T), 7’ Ledri (V), 63’ Croin (V), 93’ Rig. Tonelli (T)
AMMONIZIONI: 72’ Sardu (V)
NOTE: Campo pesante. Recupero: 0 e 5’

21 Novembre 2022


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

BOLZANO, VIGILANTES A PALAZZO PLAZA

E’ stato attivato il servizio di vigilanza al palazzo Plaza a Bolzano, sede dell’intendenza scolastica italiana. Ad annunciarlo l’assessore provinciale Massimo Bessone, come misura contro il degrado e per la sicurezza delle dipendenti. Il provvedimento è stato adottato dopo la segnalazione da parte di alcune dipendenti di una situazione di disagio visto che nei garage … Continua a leggere

INDIVIDUATO LADRO DI VESTITI A BOLZANO, SARÀ ESPULSO

La polizia di Bolzano ha proceduto all’accompagnamento di un 45enne tunisino presso il Cpr di Gorizia da dove sarà rimpatriato verso il paese di origine. L’uomo, noto per diversi precedenti di polizia per furti ai danni di esercenti e turisti e anche per violenza a pubblico ufficiale e detenzione di droga, sarebbe stato riconosciuto in … Continua a leggere

CONSIGLIO TRENTO: APPROVATA LA PROROGA DELLE CONCESSIONI IDROELETTRICHE

Il Consiglio provinciale di Trento ha approvato con 19 sì, 9 astensioni e due no il disegno di legge di Mario Tonina che rinvia dal 2024 al 2029 la scadenza della concessioni dei grandi impianti idroelettrici in Trentino. Il ddl è a rischio impugnazione da parte del Governo. Il vice presidente Tonina ha tenuto a … Continua a leggere