Sport

SERIE A2 FEMMINILE, ITAS TRENTINO CONCEDE IL TRIS, BATTUTA SASSUOLO

Terzo successo consecutivo per le trentine che risalgono in graduatoria.

Nelle foto in alcuni momenti della gara tra Itas Trentino e Sassuolo (foto Alessio Marchi)

L’Itas Trentino concede il tris. Al Sanbàpolis le gialloblù di Stefano Saja non arrestano la propria risalita, superando in quattro parziali l’ex vice capolista BSC Materials Sassuolo 3-1 e salendo a quota 11 punti in classifica. Il terzo successo di fila dopo quelli ottenuti con Mondovì e Club Italia certifica l’ottimo momento di salute del sestetto gialloblù, trascinato al successo da un servizio particolarmente incisivo (13 ace a fronte di soli 10 errori) e dal brillante impatto sulla gara di Denise Meli, subentrata a partita in corso e premiata come mvp della sfida grazie ad una prestazione di spessore in tutti i fondamentali (66% in attacco, 2 muri e 3 ace). Da rimarcare anche i 17 punti di DeHoog, i 4 ace di Francesca Michieletto e la prova molto convincente e precisa in regia di Asia Bonelli.

«Era una partita molto difficile e altrettanto importante, visto che affrontavamo la seconda in classifica – ha spiegato a fine gara l’allenatore Stefano Saja – . Devo fare i complimenti alla squadra, perché dopo un secondo set in cui siamo andati in grossa difficoltà abbiamo saputo ricominciare a giocare e abbiamo via via ritrovato le nostre sicurezze. Il servizio è stato certamente un fondamentale che è funzionato particolarmente bene, ci tengo inoltre a fare i complimenti a Denise che ha avuto un ottimo approccio alla gara dando un contributo importante alla squadra e confermando che il percorso che abbiamo intrapreso sta dando i suoi frutti».[Vs]

Itas Trentino – BSC Materials Sassuolo 3-1
(25-15, 21-25, 25-20, 25-14)
ITAS TRENTINO: Mason 13, Moretto 9, Dehoog 17, Michieletto F. 14, Fondriest 5, Bonelli 5, Parlangeli (L); Meli 11, Bisio 0, Serafini 0. N.e. Libardi, Michieletto A. All. Stefano Saja
BSC MATERIALS SASSUOLO: Pomili 16, Scacchetti 2,Manfredini 15, Busolini 5, Pistolesi 8, Civitico 3, Pelloni (L); Dapic 2, Dhimitriadhi 0, Vittorini 1, Masciullo 0, Bondavalli 0. N.e. Fornari. All. Maurizio Venco
ARBITRI: Barbara Manzoni di Lecco e Antonio Testa di Padova
DURATA SET: 22’, 29’, 29’, 23’; tot. 1h e 54’.
NOTE: Itas Trentino: 9 muri, 13 ace, 10 errori in battuta, 12 errori azione, 36% in attacco, 48% (36%) in ricezione. Sassuolo: 6 muri, 5 ace, 7 errori in battuta, 12 errori azione, 29% in attacco, 43% (20%) in ricezione. Spettatori: 363. Mvp: Meli

21 Novembre 2022


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

BOLZANO, VIGILANTES A PALAZZO PLAZA

E’ stato attivato il servizio di vigilanza al palazzo Plaza a Bolzano, sede dell’intendenza scolastica italiana. Ad annunciarlo l’assessore provinciale Massimo Bessone, come misura contro il degrado e per la sicurezza delle dipendenti. Il provvedimento è stato adottato dopo la segnalazione da parte di alcune dipendenti di una situazione di disagio visto che nei garage … Continua a leggere

INDIVIDUATO LADRO DI VESTITI A BOLZANO, SARÀ ESPULSO

La polizia di Bolzano ha proceduto all’accompagnamento di un 45enne tunisino presso il Cpr di Gorizia da dove sarà rimpatriato verso il paese di origine. L’uomo, noto per diversi precedenti di polizia per furti ai danni di esercenti e turisti e anche per violenza a pubblico ufficiale e detenzione di droga, sarebbe stato riconosciuto in … Continua a leggere

CONSIGLIO TRENTO: APPROVATA LA PROROGA DELLE CONCESSIONI IDROELETTRICHE

Il Consiglio provinciale di Trento ha approvato con 19 sì, 9 astensioni e due no il disegno di legge di Mario Tonina che rinvia dal 2024 al 2029 la scadenza della concessioni dei grandi impianti idroelettrici in Trentino. Il ddl è a rischio impugnazione da parte del Governo. Il vice presidente Tonina ha tenuto a … Continua a leggere