Sport

SCI, FLORIAN SCHIEDER INCREDIBILE 2/O SULLA STREIF DI KITZBUEHEL

Per il giovane altoatesino è il primo podio in carriera in coppa del mondo

Incredibile impresa dello sciatore altoatesino Florian Schieder, secondo nella discesa maschile di Coppa del mondo nel tempio di Kitzbuehel. Sulla mitica Streif, il ventisettenne carabiniere di Castelrotto, prima di rompersi il crociato al Mondiale di Cortina 2021, era già stato quattordicesimo nella gara austriaca, in cui però questa volta si è superato, offrendo una prestazione meravigliosa, capace di emozionare tutti gli appassionati di questo sport.

Schieder, sceso in gara con il numero 43, ha sfruttato al meglio le condizioni della pista, partendo quando la stradina dopo la Steilhang si era leggermente velocizzata. Per l’azzurro è stato determinante il tratto sino al Larchenschuss, e poi di nuovo nello schuss finale dopo l’Hausbergkante. Sono stati solamente 23 i centesimi a dividerlo dal vincitore, il padrone di casa Vincent Kriechmayr, primo in 1’56”6, alla terza vittoria in stagione nella specialità dopo quelle di Bormio e Val Gardena. Il tedesco Niels Hintermann ha terminato terzo a 31 centesimi, ponendosi davanti allo statunitense Jared Goldberg, quarto a 0”35. Dominik Paris ha chiuso al quinto posto a 39 centesimi, ex-aequo con il norvegese Adrian Sejersted.

Per Schieder si è trattato del primo podio in carriera in Coppa del mondo, terzo stagionale per gli uomini della velocità azzurra, dopo i due di Mattia Casse.[Vs]

20 Gennaio 2023


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

SUPERLEGA, ITAS VOLLEY TRENTINO PIEGA TARANTO 3-0

Successo esterno nella domenica di SuperLega per l’Itas Volley Trentino che piega in terra di Puglia la formazione di Taranto, fanalino di coda, per 3-0. Partita molto equilibrata tra le due formazioni con i ragazzi di mister Lorenzetti che si sono imposti in tre combattuti set per 26-24, 28-26 e 25-22. Gialloblù che restano così … Continua a leggere

ECCELLENZA, VINCE LA CAPOLISTA MORI SANTO STEFANO, SUCCESSI ANCHE PER MAIA ALTA, SAN GIORGIO E LAVIS

Prosegue la marcia al vertice, nella 16/a giornata del campionato di Eccellenza, della capolista Mori Santo Stefano che supera con un perentorio 4-0, mentre il San Giorgio si sbarazza del Weinstrasse Sud per 3-1 e il Lavis va a vincere di misura 1-0 sul terreno del Comano Terme. Gli altri risultati: Bozner-Rovereto 1-1, Comano Terme-Lavis … Continua a leggere

VAL D’ULTIMO, SCONTRO TRA DUE SCIATORI, UN MORTO ED UN FERITO

Ancora una vittima sulle nevi dell’Alto Adige. La tragedia nella giornata odierna sulla pista Huttegg nel comprensorio Schwemmalm, a mt.2250 metri di quota, in Val d’Ultimo dove, in seguito ad uno scontro violento tra due sciatori, ha perso la vita un uomo di 37 anni residente a Lana. L’altro sciatore coinvolto nello scontro è stato … Continua a leggere