SANITA’ PRIVATA. LAVORATORI IN SCIOPERO A TRENTO E BOLZANO

cisl1

Sindacati in piazza anche a Trento e Bolzano in occasione dello sciopero della sanità privata. I lavoratori lamentano la mancanza del rinnovo del contratto che manca ormai da 14 anni. Nel capoluogo trentino i lavoratori si sono ritrovati davanti alla sede di Confindustria. In Trentino gli operatori che lavorano nella sanità privata sono circa 2 mila, 100 mila in Italia. Il rinnovo del contratto prevede l’equiparazione al comparto pubblico: un infermiere che lavora in una clinica privata guadagna in media circa il 30 per cento in meno di un infermiere che lavora in un ospedale. [mda] [Ascolta l’intervista a Giuseppe Pallanch della Cisl di Trento]


16 settembre 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC