Sport

ROMA DICE SI’ ALL’AUTONOMIA DELLO SPORT IN ALTO ADIGE

Coni 'provinciale', Vss e Ussa diventano enti di promozione

Foto Ansa

Il Consiglio dei ministri ha approvato, alla presenza del presidente della Provincia di Bolzano Arno Kompatscher, la norma di attuazione dello Statuto speciale per la Regione Trentino-Alto Adige sull’Autonomia nello sport.

Il decreto legislativo recante modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 28 marzo 1975, n.475 in materia di attività sportive e ricreative con i relativi impianti e attrezzature, oggetto di lunghe trattative con il Ministero competente e con il Comitato olimpico nazionale (Coni), è riassumibile in quattro punti.

La norma di attuazione prevede, innanzitutto, l’articolazione provinciale, e non più regionale, del Coni nelle due Province autonome. Nel rispetto dell’Autonomia del Comitato olimpico nazionale italiano stesso, parte di un prestigioso organismo internazionale quale il Cio, nella norma è previsto semplicemente che il Coni tenga conto delle specificità linguistiche dei territori.

In secondo luogo, le specificità linguistiche dei territori dovranno essere prese in considerazione anche da Federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate ed enti di promozione sportiva. Inoltre (e questo è il secondo elemento forte della norma) prevede il riconoscimento di Vss (Verband der Sportvereine Südtirols/Federazione delle associazioni sportive della Provincia autonoma di Bolzano) e Ussa (Unione società sportive altoatesine) quali enti di promozione sportiva in deroga ai requisiti territoriali, che prevedono l’attività in cinque regioni. Infine, la norma prevede l’esercizio delle funzioni di controllo da parte della Provincia di Bolzano sugli stessi Vss e Ussa.[Vs]

18 Settembre 2023


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

VOLLEY CHAMPIONS LEAGUE, ITAS TRENTINO ESPUGNA BERLINO 3-0

L’Itas Trentino mette in cassaforte il passaggio in semifinale di Champions League. Ieri sera in terra di Germania i gialloblù nella gara di andata dei quarti di finale superano per 3-0 il Berlin Cycling Volley. Un risultato mai in discussione e decisamente promettente in vista della gara di ritorno, in programma il 29 febbraio a … Continua a leggere

ICE HOCKEY LEAGUE, BOLZANO MISSIONE COMPIUTA A GRAZ

Missione compiuta in terra di Carinzia. L’hockey club Bolzano Alto Adige Alperia è ai playoff, per la decima volta in undici stagioni. I biancorossi conquistano la certezza matematica grazie a una netta vittoria in casa del fanalino di coda Graz: 0 a 7 il risultato finale, in un match sempre in discesa per la compagine … Continua a leggere

SILANDRO, UN MORTO NELLA CANTINA INVASA DAL FUMO

Tragico l’esito dell’incendio divampato nella serata di sabato in una cantina nel centro di Silandro in Val Venosta. Una persona è stata trovata esanime dai vigili del fuoco nella cantina invasa dal fumo, ed è stata trasportata all’ospedale di Silandro, dove però è deceduta in rianimazione. Altre tre persone sono state portate all’ospedale per intossicazione … Continua a leggere