OMICIDIO PERRARO. IL MARITO RINVIATO A GIUDIZIO

Foto: Facebook

Foto: Facebook

Per il femminicidio di Eleonora Perraro [nella foto], il marito Marco Manfrini è stato rinviato a giudizio. L’uomo, accusato di aver ucciso la moglie il 5 settembre di un anno fa nel giardino di un bar di Nago, si presenterà in Corte d’Assise di Trento il 2 febbraio 2021. Così ha deciso il gup di Rovereto durante l’udienza preliminare. Secondo la perizia la donna fu picchiata e strangolata e sul suo corpo furono rinvenuti evidenti segni di morsi. Marco Manfrini, che è accusato di omicidio volontario pluriaggravato, rimane agli arresti domiciliari in attesa del processo. Il giudice ha disposto anche il sequestro cautelativo dell’abitazione dove viveva la coppia.

15 settembre 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC