NORME ANTI MOVIDA. PACE FATTA TRA SINDACO E BARISTA

PACEFATTA

Pace fatta tra il sindaco di Bolzano Renzo Caramschi e un esercente di piazza Erbe che in un post contro i provvedimenti anti-movida durante la Fase 2  dell’emergenza Coronavirus aveva minacciato fisicamente il primo cittadino indicando l’indirizzo della sua abitazione privata.  Caramaschi, che in un primo momento aveva annunciato denuncia, ora scrive su Facebook  di aver raggiunto un chiarimento con l’esercente, annunciando la nascita di un tavolo di lavoro per ascoltare gli esercenti di Piazza delle Erbe.

4 luglio 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC