INSEDIATO IL NUOVO QUESTORE DI BOLZANO PAOLO SARTORI

"Prevenzione, repressione e presenza sul territorio" le sue parole d'ordine

Il nuovo questore di Bolzano Paolo Sartori (Foto: Vittorio Savio - radio Nbc)

“Avvertiamo una maggiore consapevolezza delle vittime nel segnalare reati di genere”. Lo ha detto il nuovo questore di Bolzano Paolo Sartori, che si è insediato oggi.

Sono infatti in crescita le richieste di ammonimento, sia per i reati di codice rosso che per stalking. “Si tratta – ha detto Sartori – di uno strumento importante di deterrenza, perché prevede un inasprimento delle pene e l’arresto in caso di flagranza”.

Il nuovo questore è originario di Caderzone Terme in Val Rendena, ha 62 anni, e ha ricoperto l’incarico di questore a Mantova e a Vicenza, dopo una lunga carriera a contrasto della criminalità organizzata e del terrorismo nei Paesi dell’Est Europa e del Centro America. A Trento Sartori era stato a lungo a capo della squadra mobile della polizia di Stato.

Il nuovo questore ha indicato la prevenzione e la repressione dei reati come priorità, come anche la presenza sul territorio delle forze dell’ordine. “La percezione della sicurezza spesso non rispecchia i dati”, ha evidenziato Sartori, invitando i cittadini a una “sicurezza partecipata”, segnalando eventuali peculiarità.

Sartori visiterà anche il territorio per incontrare i sindaci, i cittadini, le associazioni e le forze dell’ordine. Sui reati nell’ambito dell’immigrazione clandestina il questore ha detto che sarà inflessibile. Nell’ambito di ‘Strade sicure’ è prevista la presenza di militari a Bolzano nel parco della stazione e i dintorni, come anche a Merano nei luoghi più sensibili.[Vs]

1 Marzo 2024


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

VOLLEY CHAMPIONS LEAGUE, ITAS TRENTINO ESPUGNA BERLINO 3-0

L’Itas Trentino mette in cassaforte il passaggio in semifinale di Champions League. Ieri sera in terra di Germania i gialloblù nella gara di andata dei quarti di finale superano per 3-0 il Berlin Cycling Volley. Un risultato mai in discussione e decisamente promettente in vista della gara di ritorno, in programma il 29 febbraio a … Continua a leggere

ICE HOCKEY LEAGUE, BOLZANO MISSIONE COMPIUTA A GRAZ

Missione compiuta in terra di Carinzia. L’hockey club Bolzano Alto Adige Alperia è ai playoff, per la decima volta in undici stagioni. I biancorossi conquistano la certezza matematica grazie a una netta vittoria in casa del fanalino di coda Graz: 0 a 7 il risultato finale, in un match sempre in discesa per la compagine … Continua a leggere

SILANDRO, UN MORTO NELLA CANTINA INVASA DAL FUMO

Tragico l’esito dell’incendio divampato nella serata di sabato in una cantina nel centro di Silandro in Val Venosta. Una persona è stata trovata esanime dai vigili del fuoco nella cantina invasa dal fumo, ed è stata trasportata all’ospedale di Silandro, dove però è deceduta in rianimazione. Altre tre persone sono state portate all’ospedale per intossicazione … Continua a leggere