IN QUARANTENA COLTIVA MARIJUANA IN GIARDINO, DENUNCIATO

A casa in quarantena per il covid, coltivava marijuana in giardino: la polizia di Trento ha denunciato un 46enne di Napoli, residente nel capoluogo, impiegato nell’azienda di lavorazione delle carni, dove si è sviluppato il recente focolaio di coronavirus. Gli agenti hanno sequestrato circa 17 chilogrammi di piante con infiorescenze di marijuana. Dopo le segnalazioni da parte dei residenti che lamentavano un odore acre proveniente dall’abitazione, sono intervenuti gli agenti in borghese, che hanno notato le pante di canapa indiana. [fm] (Foto: polizia di Trento)

15 settembre 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC