Cronaca

IN POCHI GIORNI 35 DENUNCE A TRENTO, 4 ARRESTI PER RAPINA

Prosegue attività Questura per contrasto e prevenzione reati

Foto: Italpress ©

Continua l’attività di contrasto e prevenzione dei reati e di ogni forma di illegalità condotta della Polizia di Stato sul territorio della provincia di Trento. Negli ultimi giorni sono state denunciate all’autorità giudiziaria 35 persone e sequestrati due etti di stupefacenti riconducibili a tipo hashish, marjuana e cocaina. Tra i denunciati, vi sono otto persone ritenute responsabili di furto ai danni di diversi esercizi commerciali nel centro storico del capoluogo, identificati nell’attività di indagine condotta dal personale della Squadra volanti. Due di questi, sono stati individuati dopo un furto in un negozio di generi alimentari. Uno è stato denunciato anche per ricettazione, in seguito a una perquisizione domiciliare che ha permesso di rinvenire 105 chilogrammi di metalli riconducibile al rame. Altre sei persone sono state arrestate, di cui due per furto e quattro per rapina. Tra quest’ultimi, vi sono tre minori, ritenuti responsabili di una rapina ai danni di un coetaneo per un paio di scarpe, e un uomo che ha provato a rapinare una banca fingendo di avere un’arma.

29 Novembre 2022


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

SUPERLEGA, ITAS VOLLEY TRENTINO PIEGA TARANTO 3-0

Successo esterno nella domenica di SuperLega per l’Itas Volley Trentino che piega in terra di Puglia la formazione di Taranto, fanalino di coda, per 3-0. Partita molto equilibrata tra le due formazioni con i ragazzi di mister Lorenzetti che si sono imposti in tre combattuti set per 26-24, 28-26 e 25-22. Gialloblù che restano così … Continua a leggere

ECCELLENZA, VINCE LA CAPOLISTA MORI SANTO STEFANO, SUCCESSI ANCHE PER MAIA ALTA, SAN GIORGIO E LAVIS

Prosegue la marcia al vertice, nella 16/a giornata del campionato di Eccellenza, della capolista Mori Santo Stefano che supera con un perentorio 4-0, mentre il San Giorgio si sbarazza del Weinstrasse Sud per 3-1 e il Lavis va a vincere di misura 1-0 sul terreno del Comano Terme. Gli altri risultati: Bozner-Rovereto 1-1, Comano Terme-Lavis … Continua a leggere

VAL D’ULTIMO, SCONTRO TRA DUE SCIATORI, UN MORTO ED UN FERITO

Ancora una vittima sulle nevi dell’Alto Adige. La tragedia nella giornata odierna sulla pista Huttegg nel comprensorio Schwemmalm, a mt.2250 metri di quota, in Val d’Ultimo dove, in seguito ad uno scontro violento tra due sciatori, ha perso la vita un uomo di 37 anni residente a Lana. L’altro sciatore coinvolto nello scontro è stato … Continua a leggere