IMMIGRAZIONE: 9,6% DI STRANIERI IN ALTO ADIGE

Gli stranieri in Alto Adige sono il 9,6% della popolazione. Il dato è contenuto nell’Annuario statistico sull’immigrazione, che quest’anno compie 30 anni. Alla fine del 2019 la popolazione straniera residente in Alto Adige era pari a 50.963 persone. L’incremento rispetto all’anno precedente è stato di 630 unità, pari allo 0,1 per cento. Con queste cifre la percentuale di cittadini stranieri in Alto Adige è di poco superiore alla media europea, pari all’8,6%, ma nettamente al di sotto di quella del Tirolo, pari al 16%. Gli stranieri residenti in Alto Adige lavorano principalmente nel settore dei servizi. Anche loro stanno subendo le conseguenze della pandemia. Più evidenti sono gli effetti nel settore del turismo. Secondo l’Ufficio per l’osservazione del mercato del lavoro, il 9,7% delle donne e il 6,1% degli uomini stranieri hanno perso il lavoro tra novembre 2019 e aprile scorso, mentre tra i dipendenti con cittadinanza italiana la percentuale scende rispettivamente al 2,1 e 1,6%. [fm]

28 ottobre 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC