Sport

EUROPEI CICLISMO SU PISTA UNDER 23, L’ALTOATESINO MATTIA PREDOMO ORO NELLA TEAM SPRINT

A Cottbus in Germania

L’altoatesino Mattia Predomo di Bronzolo ieri si è laureato campione europeo under 23 della team sprint a Cottbus, in Germania. Ottimamente spalleggiato dai compagni di nazionale Stefano Minuta e Daniele Napolitano, il classe 2004 di Bronzolo ha fatto segnare il miglior tempo nelle qualificazioni garantendosi così il pass per la finale primo e secondo posto. Nel testa a testa per il titolo continentale, gli azzurri hanno affrontato i pari categoria britannici, che al turno precedente avevano liquidato l’Olanda.

Nel confronto per l’oro, il terzetto italiano si è reso protagonista di una splendida rimonta nei due giri finali e si è imposto con il tempo di 58″546 (media 60,899 km/h). Argento per la Gran Bretagna e bronzo alla Polonia.[Vs]

10 Luglio 2024


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

VOLLEY CHAMPIONS LEAGUE, ITAS TRENTINO ESPUGNA BERLINO 3-0

L’Itas Trentino mette in cassaforte il passaggio in semifinale di Champions League. Ieri sera in terra di Germania i gialloblù nella gara di andata dei quarti di finale superano per 3-0 il Berlin Cycling Volley. Un risultato mai in discussione e decisamente promettente in vista della gara di ritorno, in programma il 29 febbraio a … Continua a leggere

ICE HOCKEY LEAGUE, BOLZANO MISSIONE COMPIUTA A GRAZ

Missione compiuta in terra di Carinzia. L’hockey club Bolzano Alto Adige Alperia è ai playoff, per la decima volta in undici stagioni. I biancorossi conquistano la certezza matematica grazie a una netta vittoria in casa del fanalino di coda Graz: 0 a 7 il risultato finale, in un match sempre in discesa per la compagine … Continua a leggere

SILANDRO, UN MORTO NELLA CANTINA INVASA DAL FUMO

Tragico l’esito dell’incendio divampato nella serata di sabato in una cantina nel centro di Silandro in Val Venosta. Una persona è stata trovata esanime dai vigili del fuoco nella cantina invasa dal fumo, ed è stata trasportata all’ospedale di Silandro, dove però è deceduta in rianimazione. Altre tre persone sono state portate all’ospedale per intossicazione … Continua a leggere