DROGA A TRENTO DESTINATA ALLA MOVIDA: DUE DENUNCE

IMG-2018

La polizia municipale di Trento ha denunciato un soggetto di origine centroafricana trovato in possesso, nei pressi del Muse, di 13 grammi di hashish e di oltre 300 euro ritenuti provento di spaccio. Inoltre un soggetto di origine nordafricana, colpito da un ordine di allontanamento dal territorio nazionale, è stato trovato in possesso di 8 dosi di hashish per un peso complessivo di grammi 8,15 e di una somma di denaro pari a 65 euro, presumibile provento dell’attività di spaccio. Il nordafricano è stato denunciato per il reato di spaccio e per l’inottemperanza al decreto di espulsione. Infine gli agenti hanno sequestrato oltre 5 grammi di cocaina confezionata in 13 dosi nascoste in una siepe lungo una delle principali vie di accesso al centro storico di Trento. Secondo gli agenti la droga sequestrata era destinata a movimentare le serate della movida cittadina. [mda]

16 settembre 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC