DROGA ALLA STAZIONE DI BOLZANO. ARRESTI E DENUNCE

I carabinieri di Bolzano hanno arrestato due persone e denunciato altre due. Per tre di loro l’ipotesi di reato è detenzione di stupefacenti, per uno è resistenza a pubblico ufficiale. Un 23 enne gambiano è stato arrestato al parco della stazione del capoluogo per aver minacciato e tentato di colpire i militi che lo volevano identificare. Inoltre i carabinieri hanno fermato e arrestato una 23 enne gambiana che nello zaino trasportava un involucro in plastica termosaldata contenente due chilogrammi di infiorescenze di marijuana. E ancora al parco davanti alla stazione, un altro gambiano, di 19 anni, è stato denunciato perché trovato in possesso di 11 dosi di marijuana, per un peso di quattordici grammi, e di 90 euro in banconote di vario taglio. Stessa sorte è toccata a un 66enne di Appiano a casa del quale i carabinieri hanno trovato sette piante di cannabis indica e un grammo della stessa erba pronto all’uso. L’uomo è stato denunciato per coltivazione di stupefacenti [mda]

4 luglio 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC