DOLOMITI SUPERSKI, AL VIA DAL 26 NOVEMBRE LA STAGIONE 2022-2023

Saranno sei i comprensori che apriranno il prossimo fine settimana

Foto: Italpress ©

Nei comprensori di Dolomiti Superski, il carosello sciistico che unisce le province di Bolzano, Trento e Belluno, i preparativi per l’avvio della stagione sciistica sono ormai alle battute finali. Presentata ieri la stagione 2022-2023 con tante novità annunciate in una conferenza stampa online sul canale di You Tube da Marco Pappalardo, direttore marketing Dolomiti Superski e dal suo presidente Andy Varallo.

Le prime aperture sono in programma già sabato 26 novembre nei comprensori di Cortina, Plan de Corones, Tre Cime Dolomiti, Val di Fiemme, Obereggen e Carezza, ma “non abbiamo dubbi – dice ancora Varallo, intervenendo alla presentazione online della stagione 2022/23 – che il 3 dicembre o, al massimo per Sant’Ambrogio, riusciremo a proporre un’offerta degna del marchio Dolomiti Superski”. Se dal 2020, le aziende del settore hanno dovuto fare i conti con le conseguenze della pandemia, oggi i fattori di incertezza sono, come per tutti, l’inflazione e i costi dell’energia.

Un unico skipass permette l’accesso agli impianti di 12 zone sciistiche distribuiti su 1246 km di piste, di cui 500 km interamente collegati tra loro. Il via alla stagione 2022-20023 a partire da sabato prossimo, per poi dal 3 dicembre vedere l’intero carosello completamente aperto.

La nostra video intervista al presidente del Superski Dolomiti Andy Varallo:

23 Novembre 2022


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

BOLZANO, VIGILANTES A PALAZZO PLAZA

E’ stato attivato il servizio di vigilanza al palazzo Plaza a Bolzano, sede dell’intendenza scolastica italiana. Ad annunciarlo l’assessore provinciale Massimo Bessone, come misura contro il degrado e per la sicurezza delle dipendenti. Il provvedimento è stato adottato dopo la segnalazione da parte di alcune dipendenti di una situazione di disagio visto che nei garage … Continua a leggere

INDIVIDUATO LADRO DI VESTITI A BOLZANO, SARÀ ESPULSO

La polizia di Bolzano ha proceduto all’accompagnamento di un 45enne tunisino presso il Cpr di Gorizia da dove sarà rimpatriato verso il paese di origine. L’uomo, noto per diversi precedenti di polizia per furti ai danni di esercenti e turisti e anche per violenza a pubblico ufficiale e detenzione di droga, sarebbe stato riconosciuto in … Continua a leggere

CONSIGLIO TRENTO: APPROVATA LA PROROGA DELLE CONCESSIONI IDROELETTRICHE

Il Consiglio provinciale di Trento ha approvato con 19 sì, 9 astensioni e due no il disegno di legge di Mario Tonina che rinvia dal 2024 al 2029 la scadenza della concessioni dei grandi impianti idroelettrici in Trentino. Il ddl è a rischio impugnazione da parte del Governo. Il vice presidente Tonina ha tenuto a … Continua a leggere