DATI COVID. IN TRENTINO RICHIESTA UNA COMMISSIONE D’INCHIESTA

covid (3)

Il gruppo del Patt ha depositato in consiglio provinciale a Trento un’interrogazione per conoscere le motivazioni della discrepanza tra i numeri complessivi di tamponi effettuati, forniti dall’esecutivo provinciale e quelli riportati nella tabella ufficiale della Protezione civile. A quanto si legge nell’interrogazione, nei dati forniti da entrambi ci sarebbe una differenza pari a 54.079 tamponi. Intanto, i gruppi di minoranza del consiglio provinciale di Trento hanno richiesto di istituire una commissione d’inchiesta consiliare sulla diffusione del virus e sulla realtà epidemiologica della provincia di Trento. Annunciata anche una mozione di sfiducia in caso di rigetto da parte della giunta provinciale. [mda] [Ascolta l’intervista alla consigliera provinciale Sara Ferrari]


26 gennaio 2021


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC