CORONAVIRUS, BERLUSCONI “PRONTI A COLLABORAZIONE”

Foto: Italpress ©

ROMA (ITALPRESS) – “Ho sentito Mattarella, credo che abbia giustamente rappresentato l’unita’ della nazione, ci deve essere una unita’ delle istituzione intorno alle sofferenze che tanti italiani stanno affrontando. Noi siamo pronti alla collaborazione istituzionale che non vuol dire collaborazione politica, ma siamo in guerra e in guerra ci si stringe intorno a chi e’ chiamato a governare il Paese, altra cosa e’ il giudizio sul governo che resta immutato”. Lo ha detto il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenendo a ‘Stasera Italia’ su Rete4.
“La crisi riguarda tutti, nessuno puo’ pensare di passare indenne questa fase. L’atteggiamento di alcuni paesi del Nord Europa appare incomprensibile e miope e sta bloccando la possibilita’ di una risposta europea. Ieri mentre nel Parlamento europeo si votava per un primo pacchetto di interventi, i capi di Stato hanno mostrato divisioni molto profonde. Dico che purtroppo se l’Europa arriva troppo tardi e non e’ capace di essere solidale e trovare dei valori comuni in un momento come questo, il futuro dell’Ue e’ davvero in pericolo”, ha aggiunto.
(ITALPRESS).

27 Marzo 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

SUPERLEGA, ITAS VOLLEY TRENTINO PIEGA TARANTO 3-0

Successo esterno nella domenica di SuperLega per l’Itas Volley Trentino che piega in terra di Puglia la formazione di Taranto, fanalino di coda, per 3-0. Partita molto equilibrata tra le due formazioni con i ragazzi di mister Lorenzetti che si sono imposti in tre combattuti set per 26-24, 28-26 e 25-22. Gialloblù che restano così … Continua a leggere

ECCELLENZA, VINCE LA CAPOLISTA MORI SANTO STEFANO, SUCCESSI ANCHE PER MAIA ALTA, SAN GIORGIO E LAVIS

Prosegue la marcia al vertice, nella 16/a giornata del campionato di Eccellenza, della capolista Mori Santo Stefano che supera con un perentorio 4-0, mentre il San Giorgio si sbarazza del Weinstrasse Sud per 3-1 e il Lavis va a vincere di misura 1-0 sul terreno del Comano Terme. Gli altri risultati: Bozner-Rovereto 1-1, Comano Terme-Lavis … Continua a leggere

VAL D’ULTIMO, SCONTRO TRA DUE SCIATORI, UN MORTO ED UN FERITO

Ancora una vittima sulle nevi dell’Alto Adige. La tragedia nella giornata odierna sulla pista Huttegg nel comprensorio Schwemmalm, a mt.2250 metri di quota, in Val d’Ultimo dove, in seguito ad uno scontro violento tra due sciatori, ha perso la vita un uomo di 37 anni residente a Lana. L’altro sciatore coinvolto nello scontro è stato … Continua a leggere