CLES. RISSA TRA STRANIERI IN PIAZZA DAVANTI A FAMIGLIE

carabinieri cles

Momenti di paura l’altra sera a Cles, in piazza Granda, affollata di famiglie con bambini, per una rissa scoppiata tra cinque stranieri che sono stati arrestati dai carabinieri prontamente intervenuti con due pattuglie. È stato proprio il tempestivo intervento dei militari, chiamati da alcuni cittadini, ad evitare che la lite degenerasse. Uno di loro era armato con un coltello da cucina, un altro ha riportato la frattura scomposta dell’omero ed un altro un trauma cranico con un’evidente ferita al capo. Ora rischiano una condanna fino a 5 anni di reclusione. [mda]

4 agosto 2020


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC